Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Notizie

Con 74 voti favorevoli e 10 non espressi, Paolo Puglisi si è riconfermato alla guida del Dipartimento n. 6 del Comitato Italiano Paralimpico.

I prossimi appuntamenti di tennistavolo in Tv su Rai Sport Sat, che ci sono stati appena comunicati dai responsabili del palinsesto dell'emittente.

Esperienza top level per il nostro arbitro Antonello Grancini che ha diretto la gara di Champion’s League maschile tra Caja Granada, la squadra di Samsonov, e il Dusseldorf di Timo Boll.

Alcuni dei tecnici delle nazionali ci hanno inviato queste considerazioni sulle ultime prestazioni degli atleti che hanno seguito.

Dal 3 all’8 marzo prossimi per uno stage di preparazione a Cortemaggiore, insieme ai tecnici Stefan Stefanov e Lorenzo Nannoni, sono stati convocati i seguenti giocatori della nazionale maschile junior: Paolo Bisi, Marco Rech Daldosso, Simone Dernini, Jason Luini.
Si è tenuta a Terni questa mattina la conferenza stampa di presentazione della gara Italia-Ungheria in programma al Palatennistavolo stasera alle ore 19 nell’ambito della Joola European Nations League.

Anche Bari, per la prima volta nella sua storia sportiva, ha il suo primo centro tecnico federale di tennistavolo. Sarà inaugurato il 25 febbraio alle 17 al liceo scientifico Salvemini.

Domani mattina martedì 24 febbraio alle ore 11 a Terni nella Sala Consiliare del Comune si terrà la CONFERENZA STAMPA di presentazione della partita internazionale di tennistavolo ITALIA-UNGHERIA che si gioca sempre domani alle ore 19 al Palatennistavolo di Terni.

Ci sarà anche il Presidente dell’ETTU Stefano Bosi con il Presidente Fitet Franco Sciannimanico ed il Sindaco di Terni Paolo Raffaelli a presentare in conferenza stampa l’esordio azzurro femminile in European Nations League a Terni.

Nell’ottica di una sempre più puntuale rendicontazione e memoria delle tante esperienze che vengono messe a disposizione dalla Fitet ai nostri giovani più promettenti, così come ai nostri nazionali, abbiamo avviato un costante lavoro di relazioni nel quale tutti i tecnici azzurri si stanno impegnando con grande disponibilità.