Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Renato Di Napoli 4Carissimi Presidenti,

la difficile situazione di emergenza che stiamo vivendo ha determinato l’adozione di tempestive misure di sospensione di tutte le attività sportive e di strette misure di contenimento dell’epidemia con conseguenze importanti anche sulle Associazioni Sportive che esprimono la quotidiana, reale dimensione della pratica.

Il Consiglio Federale FITeT sta valutando quali provvedimenti adottare per contenere l’effetto di questo straordinario evento sulla vita dei nostri praticanti e facilitarne, successivamente, il ritorno “in campo”. Un ampio complesso di interventi che si potranno meglio delineare, una volta che sia stato effettivamente valutato l’impatto di tale crisi e le possibilità di un Budget FITeT che sarà, probabilmente, ripensato e valutato.

Parallelamente il CONI e il CIP, con l’intento di farsi carico delle istanze che provengono dagli organismi che rappresentano, hanno richiesto a tutte le Federazioni Sportive di fornire un quadro chiaro, il più realistico possibile, della situazione di difficoltà, che contempli anche le prerogative degli affiliati di ciascuna FSN.

Al fine di comunicare ai due Enti i dati richiesti, vi saremo grati se vorrete compilare la SCHEDA ALLEGATA per poter ben definire l’entità delle ricadute economiche e sociali che questo momento straordinario ha certamente ingenerato.

Pur comprendendo le difficoltà connesse a una puntuale valutazione, la rilevazione attivata  ha come obiettivo quello di dare evidenza dei mancati ricavi o dei costi aggiuntivi da imputare all’attuale situazione di emergenza.

Tale lavoro di raccolta, preciso e circostanziato, permetterà agli enti sportivi preposti di svolgere quell’opera di sensibilizzazione presso le istituzioni competenti al fine di adottare ulteriori misure di sostegno per i nostri affiliati e per l’intero comparto sportivo.

Confido, come sempre, nella vostra collaborazione e invio cordiali saluti.

 Il  Presidente

       Renato Di Napoli