Banner MINI bando Over65 B 3

FITeT Trentino festa di fine stagione 2023 2024 Consiglio ProvincialeIl Comitato Provinciale FITeT Trentino ha organizzato alle Gallerie di Piedicastello la festa finale della stagione del tennistavolo trentino

La visita alla mostra “Records. “Anelli di congiunzione”, allestita dalla Fondazione Museo storico, ha dato modo ai presenti di immergersi nel mondo dei Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali di Milano Cortina 2026. Guidati dallo speaker Andrea Basteri, hanno seguito la storia dello sport attraverso l’evoluzione delle discipline e la trasformazione del corpo degli sportivi, elemento essenziale di ogni competizione.

Nella Sala riunioni l’evento è proseguito, moderato da Basteri. Per primo ha preso la parola il presidente del Comitato Provinciale FITeT Trentino, Davide Capsoni, che, dopo avere salutato i presenti, ha illustrato l’attività complessiva svolta durante la stagione. Si è soffermato su alcuni grafici che indicano il trend nel numero dei tesserati, più di seicento, che issano il Trentino al primo posto in Italia come numero di praticanti in rapporto alla popolazione. Capsoni ha quindi mostrato i dati disaggregati per età e sesso, che registrano una lieve flessione complessiva rispetto alla stagione 2022-23, che però era stata di crescita eccezionale in confronto alla precedente.  Il lieve calo  non interessa il settore giovanile, bensì il “promozionale adulti” per i quali sono state messe in campo un numero minore di iniziative.

FITeT Trentino festa di fine stagione 2023 2024 Rappresentativa Trofeo CONIÈ poi toccato ai consiglieri del Comitato Provinciale descrivere il lavoro portato a termine e che ha visto l’organizzazione di progetti come i sei format giovanili, che hanno dato spazio a preparazione fisica e competizioni al tavolo, e numerosi tornei anche di respiro nazionale. Paolo Peroni si è soffermato sull’attività promozionale, Maxim Moiseev sull’agonistica, Gabriele Larentis sulla giovanile ed Enrico Panizza sulla paralimpica. Per quest’ultima, la stagione 2023-2024 ha visto per la prima volta l’organizzazione di un campionato provinciale dedicato.

È quindi intervenuto Salvatore Panetta, assessore allo Sport e Sani Stili di Vita del Comune di Trento, che ha apprezzato l’impegno messo in atto dal Comitato Provinciale e ha auspicato che continui su questa strada, promettendo il sostegno da parte del Comune.

Hanno poi parlato Massimo Eccel, vicepresidente del CONI Comitato di Trento, e Massimo Bernardoni del Comitato Trentino del Comitato Italiano Paralimpico, che ha rimarcato come il tennistavolo sia uno sport di lunga tradizione in ambito paralimpico e che il Trentino sta lavorando bene per diffonderlo.

FITeT Trentino festa di fine stagione 2023 2024 premiazioniDanila Bassetti, presidente di AVIS comunale Trento, da alcuni anni partner di varie iniziative della FITeT Trentino ha elogiato la partnership, che permette di promuovere i valori dello sport e di trasmettere ai giovani il significato del dono gratuito, nella fattispecie del sangue. AVIS ha inoltre contribuito alla fornitura di nuove divise per la rappresentativa provinciale giovanile che prenderà parte al Trofeo CONI nel prossimo settembre, che sono state presentate.

Sul fronte dei direttori di gara, i nuovi Assistenti Giudici Arbitro hanno terminato il corso, infoltendo i ranghi di coloro che consentiranno il regolare svolgimento dei tornei. In chiusura sono state premiate le società che durante l’anno hanno ottenuto dei primi posti nelle varie categorie.

Ha collaborato Giovanni Delama

Le foto sono di Marco Oss