Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Torneo regionale di Castrovillari podio singolare maschile di terza categoria 24 ottobre 2021Il Tennistavolo Casper ha dominato il secondo torneo calabrese della stagione, che è stato organizzato dal Tennistavolo Castrovillari del presidente Giuseppe De Gaio nella palestra del Polisportivo di Castrovillari. Si sono giocate le competizioni di terza e quinta categoria, con la direzione gare condotta dal giudice arbitro nazionale Giovanni Zampaglione, coadiuvato dall'AGA Maurizio Leo.

Nella terza categoria maschile, secondo pronostico si è imposto Michele D’Amico (TT Casper), che ha battuto in finale con un 3-0 combattuto (17-15, 11-5, 13-11) Alessandro Marino (Nuova TT Luzzi). In semifinale D’Amico ha prevalso per 3-0 (11-1, 11-6, 11-9) sul compagno di società Roberto Aita per 3-0, mentre Marino ha faticato per superare per 3-2 (11-5, 12-14, 8-11, 12-10, 14-12) Paolo Cucci (Tennistavolo Spezzano Albanese)

Torneo regionale di Castrovillari podio singolare femminile di terza categoria 24 ottobre 2021In terza femminile, la vittoria è andata a Chiara Conidi (TT Casper), che ha sconfitto per 3-2 (7-11, 11-9, 13-11, 1-11, 11-7) nello scontro diretto la compagna di squadra e n. 1 del seeding Arianna Creaco. Al terzo posto si è classificata Marika Veltri del TT Castrovillari.

Nel quinta categoria maschile, Creaco ha avuto la meglio per 3-1 (11-5, 11-4, 4-11, 11-5) su Alessio Morrone (Tennistavolo Catanzaro). Hanno condiviso il terzo gradino del podio Aita, piegato per 3-1 (6-11, 12-10, 9-11, 4-11) da Creaco, e Domenico Valerioti (Tennistavolo Polistena), fermato per 3-0 (5-11, 12-14, 6-11) da Morrone.

In quinta femminile, l’atleta di casa Veltri si è aggiudicata tutti gli incontri del girone unico. La partita decisiva è stata la prima disputata contro la favorita del torneo Miriam Piraino (TT Casper), terminata 12-10 al quinto set. Terza Sofia Aloisio (TT Castrovillari), quarta Monica Crispo (TT Cosenza) e quinta la giovanissima Ilaria Buonfrate (TT Castrovillari).