Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Torneo regionale femminile di Cascina febbraio 2021È ripartita anche la stagione femminile in Toscana con il primo torneo predeterminato per la qualificazione ai Campionati Italiani di categoria di Riccione, che è stato organizzato nel Centro del Tennistavolo “Giorgio Gradi” a Cascina.

La competizione si aperta con il torneo di quinta categoria con 21 atlete iscritte. Le giovani sono salite alla ribalta, con la finale fra le due portacolori del Bernini TT Livorno, che ha visto prevalere la 13enne Aurora Paoli sulla coetanea Olimpia Baggiani. Al terzo posto si sono piazzate Maria Biancalani (CIATT Prato) e Teresa Ducci (TT Arezzo).

In quarta categoria si è imposta Matilde Bellatalla (Apuania Carrara) su Sara Truono (Bernini TT Livorno). Sul terzo gradino del podio sono salite Luisa Giuricin (CIATT Firenze) e Letizia Lamporesi (TT AICS Sestese).

Valia Vassileva (Bernini TT Livorno), la mamma dell'azzurro Niagol Stoyanov, si è aggiudicata la gara di terza categoria sull’atleta di casa Valentina Nocchi (Pulcini Cascina). Appaiate in terza posizione la senese Giada Ferri (CIATT Prato) e Aurora Soriga (TT ACSI Pisa).

Il Bernini Livorno ha vinto la Coppa per la migliore società, ritirata da Sara Truono, a sinistra nella foto assieme a Valia Vassileva al centro e a Valentina Nocchi sulla destra.