Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Giornata Rosa Toscana 3 novembre 2019 gara assoluta okLa "Giornata Rosa" della Toscana è andata in scena oggi a Livorno e ha registrato il successo, in entrambe le gare disputate, di Joana Cristina Corburean, accompagnata dal tecnico Alex Glogogeanu e dal dirigente Giancarlo Betti.   

Nell'Over 400  del mattino la portacolori dell'Apuania Carrara, che partiva come testa di serie numero 2, si è imposta  nel girone e nel tabellone ha sconfitto per 3-0 le livornesi Olimpia Baggiani e Aurora Paoli. Nella finale delle vincenti del tabellone principale e del tabellone di recupero ha battuto nuovamente Baggiani.

Nella gara assoluta del pomeriggio (nella foto il podio) Joana, che era la n. 9 del, seeding ha primeggiato nel girone e nella fase a eliminazione diretta ha superato per 3-0 la testa di serie n. 1 Giada Ferri del Ciatt Prato e per 3-1 Tatiana Lago Morales, n. 2. Nell'atto conclusivo,  contro la vincente del tabellone di recupero, si è imposta per 3-1 su Aurora Soriga.

La carrarese ha riportato complessivamente 10 vittorie su altrettante partite disputate, per un totale complessivo di 30 set vinti e solo due persi. L'Apuania ha chiuso al comando la classifica per società. «Sono molto soddisfatto della prestazione di Joana - spiega il dirigente Betti - è una ragazza seria e si impegna sempre al massimo. Quest’anno ci siamo riorganizzati nel settore femminile e i risultati stanno arrivando. Sono anche contento della vittoria nella classifica a squadre, che siamo riusciti a conquistare per la terza volta».