2020 Assemblea 01 minibanner

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Banner La cultura paralimpica a scuolaIn collaborazione con la Scuola dello Sport, il Comitato Italiano Paralimpico promuove, nei confronti dei docenti di educazione fisica e dei docenti di sostegno, il tema della cultura e dello sport paralimpico, attraverso la 1ᵃ edizione del corso di aggiornamento “La cultura paralimpica a scuola”, riconosciuto dal MIUR sulla piattaforma SOFIA, per l’anno scolastico 2020/2021.

Seguendo l’approccio inclusivo proprio della didattica scolastica, il movimento paralimpico propone contenuti multidisciplinari, metodi e modelli orientati a favorire l’inclusione attraverso lo sport. Durante il corso verranno presentate diverse discipline paralimpiche e i benefici, in termini di opportunità, che la pratica sportiva sia in grado di produrre in termini di socializzazione, condivisione e crescita psico-fisica dei ragazzi. Del gruppo dei relatori farà parte anche Donato Gallo, tecnico della Nazionale paralimpica di tennistavolo, che svolgerà il suo intervento nel giorno conclusivo.

La finalità è di fornire, ai docenti di Educazione Fisica e di sostegno degli Istituti Secondari di Primo e Secondo Grado, strumenti utili ad ampliare le proprie conoscenze teoriche e pratiche, per progettare e realizzare proposte motorie e sportive che consentano il pieno coinvolgimento degli alunni con e senza disabilità, in condizioni di pari opportunità. Il corso punta anche a valorizzare le abilità degli alunni disabili nel contesto scolastico-sportivo.

La durata complessiva di 20 ore sarà suddivisa nei giorni 3, 4 e 5 dicembre 2020 in modalità online e prevede un minimo di 15 e un massimo di 30 partecipanti (in allegato il programma completo).

La partecipazione all'evento è a titolo gratuito.

Il corso sarà accessibile previo accreditamento sulla piattaforma digitale messa a disposizione dalla Scuola dello Sport e si svolgerà con il supporto dell’applicazione Microsoft TEAMS EDU. L’iscrizione sulla piattaforma SOFIA non prescinde da quella richiesta dalla Scuola dello Sport.

Le domande di iscrizione dovranno essere compilate entro mercoledì 2 dicembre 2020. I partecipanti sono pregati di effettuare la doppia iscrizione, sia su Piattaforma SOFIA sia su Scuola dello Sport.