Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Azzurri in gara agli EPYG 2019Domani mattina, alle ore 10,30 il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella riceverà al Quirinale tutti gli azzurri saliti sul podio agli European Para Youth Games di Lahti, in Finlandia, e i loro tecnici. Assieme a loro saranno accolti gli atleti della Nazionale paralimpica di nuoto che hanno conquistato 50 medaglie ai Mondiali di Londra.

Faranno parte della delegazione, accompagnati dal direttore tecnico paralimpico Alessandro Arcigli e dal tecnico Donato Gallo, anche i sei pongisti Elena Elli, Carlotta Ragazzini, Lorenzo Cordua, Lorenzo Magarelli, Matteo Orsi e Matteo Parenzan, che alla rassegna continentale paralimpica giovanile, disputata in terra scandinava, hanno arricchito con le loro prestazioni il medagliere italiano.

Nelle gare di singolare il bottino è stato di due ori, di Parenzan in classe 6 e Ragazzini in classe 1-5, e di due bronzi, di Orsi in classe 3-5 e Cordua in classe 9-10, e in quelle a squadre di tre ori, di Elli in classe 6-10, Parenzan in classe 6-7 e Cordua e Magarelli insieme in classe 9-10, un argento, di Ragazzini in classe 1-5, e un bronzo, di Orsi in classe 3-5.

La diretta della cerimonia comincerà alle ore 10 e sarà trasmessa da Rai Sport HD (canale 57 del digitale).