TTX SUMMERTOUR gen MINI BANNER 01    Banner MINI bando Over65 B 3

Campionati Italiani Masters di Riccione 2023 podio del doppio maschile Over 40Stefano Tomasi e Fabio Mantegazza (Milano Sport Tennistavolo) e Giovanni e Alessandro Bisi (Il Circolo Prato 2010) si sono aggiudicati i titoli dei doppi maschili Over 40 e Over 50 ai Campionati Italiani Masters di Riccione.

In finale Tomasi e Mantegazza sono partiti male contro i favoriti Nicola Di Fiore (Polisportiva Pulcini Cascina Tennistavolo) e Romualdo Manna (Cus Torino) e hanno rimontato, imponendosi per 3-2 (2-11, 9-11, 11-7, 11-3, 11-5). Il terzo gradino del podio ha accomunato i destini di Giovanni Maria Falcucci (Tennistavolo Firenze) a Maxim Kuznetsov (Tennistavolo Santa Tecla Nulvi), che sono stati superati per 3-2 (11-6, 7-11, 11-5, 9-11, 2-11) da Tomasi e Mantegazza, e di Alessandro Gammone (CSI Tennistavolo Cava) e Petrica Nita (Villaggio Tennistavolo Lucca), che sono stati eliminati per 3-1 (11-9, 2-11, 11-13, 5-11) da Di Fiore e Manna.

Tomasi e Mantegazza hanno prevalso negli ottavi per 3-0 (11-3, 11-6, 11-8) su Vito Moccia (Tennistavolo Carbonia) e Silvio Dessì (Tennistavolo Guspini) e nei quarti per 3-0 11-4, 11-6, 11-3) Claudio Maccabiani (Polisportiva Centro Giovanile Tennistavolo) e Marco Rigo (Tennistavolo Arengario Monza), mentre Di Fiore e Manna hanno battuto per 3-0 (11-4, 11-5, 11-8) Daniele Mesaroli e Nicola Alessandrini (Unione Sportiva Villazzano) e per 3-0 (11-9, 11-5, 11-5) Michele D'Amico (Tennistavolo Casper) e Roberto De Carolis (Tennistavolo Ennio Cristofaro).

Campionati Italiani Masters di Riccione 2023 podio del doppio maschile Over 50I fratelli Bisi sono stati protagonisti di una bella battaglia vinta, in finale per 3-2 (12-10, 11-6, 10-12, 2-11, 11-8) su Marco Prosperini e Gerardo Palladino (Tennistavolo Torre del Greco). In semifinale si sono fermati Luca Cossia (Il Circolo Prato 2010) e Filippo Giuliani (Tennistavolo San Polo), per 3-0 (14-16, 9-11, 8-11) contro i due Bisi, e Gabriele Barbarito (Tennistavolo Eureka) e Carlo Bozza (Giovanni Castello), per 3-0 (8-11, 7-11, 6-11) per mano di Prosperini e Palladino.

Giovanni e Alessandro Bisi hanno esordito in tabellone negli ottavi, regolando per 3-0 (11-8, 11-9, 11-4) Stefano Zaghini ed Emanuele Lisi (Tennistavolo Rimini), per poi lasciare un solo set (11-6, 5-11, 11-5, 11-6) e Fulvio Vitali e Roberto Locatelli (Tennistavolo Cus Bergamo). Prosperini e Palladino hanno avuto un turno in più e hanno messo in fila per 3-0 (11-7, 11-3, 11-8) Raffaele Bernardini (Tennistavolo Rimini) e Luca Cerretti (Fortitudo Tennistavolo), per 3-1 (8-11, 11-2, 11-9, 11-4) Giuseppe Sacchetti (Tennistavolo San Nicola Caserta) e Luigi De Bernardo (Tennistavolo Campobasso) e per 3-0 (11-6, 12-10, 11-9) Sergio Curarati e Luca Antonucci (Tennistavolo Ferrara).

Al PlayHall sono in corso gli incontri del doppio maschile Over 60.