TTX SUMMERTOUR gen MINI BANNER 01    Banner MINI bando Over65 B 3

TTX Cup 2023 tappa di Catania gruppo dei premiatiIl Ping Pong Tour 2023 è iniziato ieri e a inaugurarlo è stata la TTX Cup, il circuito di tornei che è scattato a Catania e a Cava de’ Tirreni. Protagonista è stato naturalmente il Table Tennis X, il format pongistico che utilizza le racchette in legno, senza coperture in gomma, e le palline più grandi e pesanti rispetto al tennistavolo. Le partite sono sulla distanza dei due set su tre e ognuno ha la durata di due minuti.

TTX Cup 2023 tappa di Catania gruppo dei partecipantiA Catania la tappa si è svolta nel piazzale all’interno dello Stadio Cibali ed è stata organizzata dal Circolo Etneo, in collaborazione con il Settore Promozione del Comitato Regionale della FITeT e con il Comitato Provinciale di Catania. «Abbiamo piazzato otto tavoli - afferma il presidente del Circolo Etneo Pierpaolo Liberto, in prima linea nella fase organizzativa, assieme al responsabile del Settore Propaganda e Comunicazione Carlo Pandolfini e a Giuseppe Amato, - e il tempo clemente ci ha consentito di giocare all’aperto. Tutti i partecipanti si sono divertiti e la manifestazione ha sollevato molta curiosità da parte degli spettatori, che si sono avvicendati».

TTX Cup 2023 tappa di Catania panoramicaIl torneo ufficiale del TTX è stato vinto da Simone Chessari (ASD Mazzarelli), che ha confermato di trovarsi a suo agio. Si era, infatti, già imposto lo scorso anno a Marina di Ragusa e si era poi classificato terzo nella finale nazionale. In finale ha battuto Valerio Canzonieri, della stessa società. Si è piazzato al terzo posto Dario Montalto (ASD New Body) e quarto Giordano Giandinoto, non tesserato e studente del Liceo Archimede di Catania. Sono loro che potranno prendere parte alla finale nazionale, che si terrà a Roma nel mese di settembre. Sono stati premiati anche il quinto Valerio Calì (Circolo Etneo) e il sesto Daniele Fallico (New Body).

TTX Cup 2023 tappa di Cava de Tirreni il podioA Cava de’ Tirreni l’attività, alla presenza del presidente del Comitato Regionale FITeT Campania Pietro Guarino, è stata effettuata nella palestra “Mario e Gino Avella”, che sorge nell’Istituto Comprensivo San Nicola di Pregiato ed è la sede delle gare e degli allenamenti della Power Tech CSI TT Cava. La società del presidente Raffaele Della Monica ha tirato le fila della giornata, che ha sollevato un notevole entusiasmo fra i giovani che l’hanno animata. La dirigente scolastica Raffelina TTX Cup 2023 tappa di Cava de Tirreni gruppo dei partecipantiTrapanese ha espresso il suo gradimento per la partecipazione molto sentita da parte dei suoi studenti, che hanno conosciuto il tennistavolo attraverso il progetto “Racchette in Classe”, grazie all’impegno del tecnico dello CSI TT Cava Claudio Grillo, che anche ieri ha intrattenuto i ragazzi e ha effettuato le premiazioni. La dirigente ha anche ringraziato la sua referente Maria Rosaria Ferrara e l’insegnante di attività motoria Alessandra Turco, che sono state i riferimenti dei ragazzi durante “Racchette in Classe” e in questa festa finale.

TTX Cup 2023 tappa di Cava de Tirreni panoramicaDopo un’ora di gioco libero, si è disputato il torneo di TTX, che ha visto il successo di Alessandro Auriemma, davanti a Simone Auriemma, Andrea De Rosa e Raffaele Barbuti.

C’è stato spazio anche per una gara giovanile, realizzata in forma di gioco e dunque senza una classifica. Al termine sono stati sorteggiati, dei premi (capellini, magliette e altri gadget) messi in palio dalla società organizzatrice.