Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Rossana Antonella Ferciug in azionePrima vittoria stagionale in serie A1 femminile per il Quattro Mori Cagliari, che, nella seconda giornata, ha superato al PalaTennistavolo di via Crespellani per 4-1 la matricola Parva Domus - Tennistavolo Marco Polo.

Hanno contribuito al risultato tutte le componenti del giovane terzetto a disposizione del tecnico Mattia Contu,  la romena Andreea Dragoman, la serba Tijana Jokic, che ha esordito al posto dell'altra romena Tania Plaian, schierata nel primo turno contro la Polisportiva Bagnolese Panino LAB, e il talento di casa Rossana Antonella Ferciug (nella foto).

Ha iniziato Dragoman, che si è imposta agevolmente su Elettra Valenti e ha passato il testimone a Jokic, che ha controllato la situazione contro la veterana Wang Xuelan.

La difesa Elisa Armanini ha accorciato, secondo pronostico, le distanze, lasciando a secco la meno esperta Ferciug. Dragoman ha fatto doppietta, aggiudicandosi tre parziali piuttosto equilibrati ai danni di Wang Xuelan.

Ferciug ha subìto la partenza lanciata di Valenti e ha saputo prontamente reagire, incamerando la seconda e la terza frazione. La milanese nella quarta ha prevalso di misura e ha rimandato il verdetto alla "bella", nella quale la beniamina locale ha cambiato campo sul 5-3 ed è volata verso il traguardo, ottenendo il suo primo successo nel massimo campionato

Andreea Dragoman - Elettra Valenti 3-0 (11-5, 11-2, 11-0)

Tijana Jokic - Wang Xuelan 3-0 (11-7, 11-5, 11-8)

Rossana Antonella Ferciug - Elisa Armanini 0-3 (4-11, 6-11, 6-11)

Andreea Dragoman - Wang Xuelan 3-0 (11-8, 11-8, 11-9)

Rossana Antonella Ferciug - Elettra Valenti 3-2 (6-11, 11-7, 11-8, 9-11, 11-7)