Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Torneo di qualificazione al WTT Youth Contender Lignano 2021 podio singolare maschile Under 13La seconda giornata della gare nazionali al PalaTennistavolo "Aldo De Santis" di Terni ha designato i nomi degli ultimi sedici qualificati al WTT Youth Contender Lignano, che dal 24 al 30 ottobre richiamerà al Bella Italia Village pongisti e pongiste provenienti da tutto il mondo.

Oggi si sono giocati i tornei maschili e femminili delle categorie Under 13 e Under 11 e i primi quattro e le prime quattro di ognuno hanno centrato l'obiettivo.

Nel singolare maschile Under 13 Davide Lorenzo Simon (Cral Comune di Roma) è stato costretto a lottare in semifinale, per superare per 3-2 (9-11, 11-4, 9-11, 11-4, 11-7) Erik Paulina (Sportni Krozek Kras), mentre in finale ha faticato di meno per battere per 3-0 (11-5, 11-7, 11-6) Oliver Mankowski (Villaggio Tennistavolo Lucca, che nel penultimo turno aveva eliminato la testa di serie numero 1 Nicholas Famà (Tennistavolo Silver Lining). Terzo posto per Paulina, per 3-0 (11-8, 11-6, 11-7) su Famà.

Torneo di qualificazione al WTT Youth Contender Lignano 2021 podio singolare femminile Under 13Nel femminile la n. 2 Giorgia Filippi (Polisportiva Colognola ai Colli) ha impedito la doppietta alla n. 1 Cecilia Cicuttini (Tennistavolo Castel Goffredo), che ieri si era imposta fra le Under, 15, sconfiggendola in finale per 3-0 (13-11, 11-5, 13-11). Molto combattute le due semifinali, nelle quali la veronese aveva prevalso per 3-2 (11-8, 5-11, 8-11, 11-4, 11-5) su Laura Alba Pinna (Tennistavolo Sassari) e la mantovana aveva rimontato da 0-2 a 3-2 (13-15, 5-1111-7, 11-3, 11-5) Marina Misceo (Circolo Tennistavolo Molfetta), che poi si è piazzata terza, con il 3-0 (11-5, 14-12, 11-7) su Pinna.

Torneo di qualificazione al WTT Youth Contender Lignano 2021 podio singolare maschile Under 11Nell'Under 11 ha dominato Giulio Campagna (CIATT Prato), che non ha lasciato neppure un set agli avversari. In semifinale ha regolato per 11-3, 11-6, 11-4 Gabriele Nino (Milano Table Tennis Academy) e nell'atto conclusivo per 11-4, 11-3, 11-2 Riccardo Dipietro (Polisportiva Eos Enna), che invece aveva dovuto impegnarsi al massimo per eliminare per 3-1 (8-11, 11-9, 12-10, 12-10) Lorenzo Comini (AS Roma Tennistavolo). Nino ha fatto sua la finalina.

Torneo di qualificazione al WTT Youth Contender Lignano 2021 podio singolare femminile Under 11Fra le ragazze Federica Interlandi (Tennistavolo Vi.Ga.Ro. Siracusa) ha ceduto ad Angela Leogrande (Tennistavolo Ennio Cristofaro) un primo set infinito e nei tre successivi si è affermata di misura (17-19, 11-8, 11-8, 11-8), tagliando il traguardo positivamente. In semifinale la siciliana ha piegato per 3-0 (12-10, 11-7, 11-4) la corregionale Martina Caronna (Tennistavolo Himera G. Randazzo) e la pugliese ha fermato per 3-1 (11-2, 11-7, 7-11, 11-5) Greta Ludovica Barbaro (Bernini Tennistavolo Livorno). Caronna si è classificata terza, in virtù del 3-0 (11-4, 11-5, 11-5) su Barbaro.

Per ogni categoria i tecnici delle Nazionali Giovanili avevano già scelto due atleti e due atlete che indosseranno la maglia azzurra a Lignano. Si tratta fra gli Under 13 di Danilo Dmitri Faso (Top Spin Messina), Francesco Trevisan (Sportni Krozek Kras), Sofia Minurri (Circolo Tennistavolo Molfetta) e Francesca Seu (Muravera Tennistavolo) e fra gli Under 11 i già citati Faso e Trevisan e Gioia Maria Picu (Alfieri di Romagna TT Edera) e Sofia Episcopo (Circolo Tennistavolo Molfetta).