Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Foto 1 Ping Pong Tour 2021 tappa di Perugia il podio del torneo ufficialeUn sabato di fine luglio dal sapore speciale. Lo hanno vissuto Perugia e Cascina, sedi dell'ottava e della nona tappa del "Ping Pong Tour 2021 ... a TTX experience #RESTART#", il progetto promozionale della Federazione Italiana Tennistavolo, che vuole far conoscere il Table Tennis X lungo tutta la Penisola.

Il nuovo format del ping pong, che ben si presta a essere praticato all'aperto, è stato accolto nella città umbra, dopo il maltempo che la scorsa settimana aveva costretto al rinvio, da una bella giornata di sole, con piena soddisfazione degli organizzatori, il Comitato Regionale Umbria, guidato da John Ippoliti, e l'ASD Perugia Tennistavolo del presidente Michele Mencaroni, sostenuti dal patrocinio del Comune di Perugia.

Foto 2 Ping Pong Tour 2021 tappa di Perugia il presidente del CONI Umbria Domenico Ignozza e lassessore comunale allo Sport Clara PastorelliDalle ore 9,30 all'interno del Barton Park, bellissima location messa a disposizione dalla famiglia Bartolini, è stato possibile giocare liberamente sugli otto tavoli montati e chiunque ha potuto sperimentare la divertente disciplina, che utilizza racchette in legno, senza coperture in gomma, e palline più grandi e pesanti rispetto a quelle del tennistavolo.

Al mattino si è disputato un primo torneo e alle 16 è andato in scena quello ufficiale, che è stato vinto da Mattia Cerquiglini (Tennistavolo OSMA Marsciano), in finale su Edoardo Tribuzi (Tennistavolo Valle Umbra). Terzi classificati Mauro Cerquiglini (TT OSMA Marsciano) e Daniele Corsini (TT Valle Umbra).

Fra coloro che hanno voluto sperimentare il TTX c'erano anche il presidente del CONI Umbria, Foto 3 Ping Pong Tour 2021 tappa di Perugia panoramicaDomenico Ignozza, e l'assessore comunale allo Sport, Clara Pastorelli. «È importante - ha affermato Ignozza - che questa manifestazione di TTX si svolga a Perugia, nell'ambito di un circuito nazionale. In questo modo si dimostra il valore dell'attività promozionale, che deve andare di pari passo con quella agonistica di alto livello». Soddisfazione anche da parte di Pastorelli:«Facciamo i complimenti agli organizzatori per la piena riuscita dell'evento e ringraziamo la Federazione per avere individuato Perugia come sede di una delle tappe del tour, che porta questa divertente disciplina in giro per l'Italia. Molti giovani si sono avvicinati, alcuni appassionati e altri che si sono approcciati per la prima volta con entusiasmo. La nostra amministrazione comunale vuole aiutare questa disciplina a crescere e appuntamenti come questo ci rendono orgogliosi».

Foto 4 Ping Pong Tour 2021 tappa di Perugia panoramicaA garantire il divertimento, oltre all'attività ai tavoli, è stata la musica, con un Dj set a opera di Marco J e Dj Sihan.

Positivo il bilancio del presidente Mencaroni:«La scorsa settimana eravamo molto dispiaciuti per il rinvio per la pioggia, perché ci eravamo impegnati molto, assieme al Comitato Regionale, però le fatiche di questi mesi sono state lo stesso ripagate. L'evento è stato solo spostato di sette giorni e ha avuto successo, perché le persone che ci sono venute a trovare sono state molte. Alcune ci hanno anche chiesto informazioni sul tennistavolo. Perugia si sta avvicinando sempre di più a questo sport, che tutti, nella sua versione del ping pong, hanno praticato nella loro vita, in spiaggia, nelle sale giochi o in palestra».

Foto 5 Ping Pong Tour 2021 tappa di Cascina il vincitoreA Cascina l'organizzazione è stata curata dal Comitato Regionale Toscana, presieduto da Luca Pancani, e dalla Polisportiva Dilettantistica Pulcini Cascina Tennistavolo del presidente Roberto Fiorentini, con il patrocinio del Comune di Cascina e la collaborazione del Centro Sportivo Italiano, rappresentato dal consigliere regionale Domenico Prestia.

La manifestazione si è svolta in corso Matteotti, in prossimità dei portici, dove fin dalle ore 11, sugli otto tavoli allestiti, si sono alternati momenti di gioco libero ad altri più organizzati. Il clou, anche in questo caso è stato il torneo pomeridiano. Al termine delle molteplici sfide, sulla distanza dei due set su tre, della durata di due minuti ciascuno, si è Foto 6 Ping Pong Tour 2021 tappa di Cascina il consiglio comunale gioca allamericanaimposto Alessandro Bellomini (Tennistavolo ACSI Pisa), davanti a Emanuele Vasta (Villaggio Tennistavolo Lucca). Il terzo posto ha accomunato Lorenzo Frosini e Valentina Nocchi (entrambi della Polisportiva Dilettantistica Pulcini Cascina Tennistavolo).

A ritmare le partire è stata la musica, costante colonna sonora della giornata. I più piccoli si sono potuti divertire anche con i gonfiabili a loro disposizione. Ottima l'affluenza di appassionati e curiosi. «Siamo felici - ha osservato il direttore tecnico della Polisportiva Pulcini, Denis Gradi, - che persone di tutte le età abbiamo risposto numerose al nostro richiamo, Foto 7 Ping Pong Tour 2021 tappa di Cascina gli organizzatoripermettendoci di trascorrere insieme una bella giornata. Era questo l'intendimento e ci auguriamo che coloro che ancora non conoscevano il tennistavolo, attraverso il TTX abbiamo scoperto un'attività alla quale valga la pena di dedicare tempo in futuro».

Le giunta comunale è intervenuta quasi al completo e si è anche data battaglia, attorno al tavolo, in una coinvolgente gara all'americana. «Abbiamo l'intenzione - ha spiegato il vicesindaco Cristiano Masi - di disporre dei tavoli in alcuni giardini di Cascina. Esistono già dei progetti approvati e in questo modo la cittadinanza avrà la possibilità  di fare attività fisica all'aria aperta e di divertirsi». L'assessore allo Sport Francesca Mori è rimasta colpita dall'impegno degli organizzatori:«L'unione del gruppo di dirigenti, tecnici e atleti è alla base del successo delle manifestazioni che la Polisportiva Pulcini propone. Avevo già avuto modo di apprezzare la loro professionalità in Foto 8 Ping Pong Tour 2021 tappa di Cascina panoramicaoccasione di alcuni tornei regionali ai quali mi avevano invitato e questo evento del TTX è stato la conferma della grande passione che gira attorno a questo mondo».  

Il progetto "Ping Pong Tour 2021...a TTX experience #RESTART#", che ha in programma eventi in 14 Regioni, gode del patrocinio del Dipartimento per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Comitato Olimpico Nazionale, di Sport e Salute Spa, del Comitato Italiano Paralimpico, dell’Istituto per il Credito Sportivo e della Fondazione Sport City, con i partner commerciali Decathlon e Luanvi, il Charity Partner Play for Change e i Media Partner TuttosportCorriere dello Sport e la piattaforma Ogni Sport Oltre (OSO).

Foto 1: il podio della gara del TTX della tappa di Perugia, da sinistra Mauro Cerquiglini, Edoardo Tribuzi, Mattia Cerquiglini e Daniele Corsini?

Foto 2: il presidente del CONI Umbria, Domenico Ignozza, e l'assessore comunale allo Sport, Clara Pastorelli

Foto 3 e 4: due momenti di attività ai tavoli montati nel Barton Park

Foto 5: la premiazione del vincitore della tappa di Cascina, Alessandro Bellomini, da parte del direttore sportivo della Polisportiva Cascina, Paolo Giovacchini

Foto 6: la giunta comunale si sfida in una gara all'americana

Foto 7 e 8: la macchina organizzativa dell'evento toscano

Foto 8: appassionati impegnati ai tavoli