2020 Assemblea 01 minibanner

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Metalparma Tennistavolo San Polo 2020 2021Nella quarta giornata di serie A2 maschile nel girone A il Metalparma Tennistavolo San Polo ha festeggiato i primi punti stagionali, grazie alla vittoria per 4-1 sul campo del Tennistavolo Torino.

Ha fatto doppietta Alessandro Guarnieri, per 3-0 su Antonio Giordano e su Marcello Cardea, e hanno completato il bottino Filippo Giuliani, per 3-2 su Cardea, ed Emmanuele Delsante, per 3-2 su Giordano. Per i subalpini Gabriele Piciulin ha superato per 3-1 Delsante.

La capolista Brunetti Castel Goffredo è stata bloccata sul 3-3 in trasferta dall’Apuania Carrara. Successi toscani di Roberto Perri e Matteo Petriccioli, per 3-2 e 3-1 su Robert Stamenkovski, e Alessandro Soraci, per 3-1 su Marco Bressan, e lombardi di Luca Bressan, per 3-0 su Soraci e 3-1 su Perri, e Marco Bressan, per 3-1 su Petriccioli.

La Marcozzi Cagliari ha appaiato in vetta i castellani, con il 4-0 sul New Tennistavolo Pieve Emanuele, siglato da Maxim Kuznetsov, per 3-0 su Andrea Paoletti e 3-2 su Frizzo Tatulli, dal nigeriano Shola Oyetayo, per 3-1 su Tatullli, e Stefano Curcio, per 3-0 su Federico Palumbo.

Hanno pareggiato l’Aon Milano Sport e il Tennistavolo Genova Cervino. A segno per i lombardi Stefano Tomasi, per 3-0 su Andrea Pacileo e su Enrico Puppo, e Fabio Mantegazza, per 3-0 su Pacileo, e per i liguri Matteo Gualdi, per 3-0 su Mantegazza e su Luca Manca, e Puppo, per 3-2 su Alessandro Cicchitti.

In classifica guidano Marcozzi e Castel Goffredo con 6 punti, seguiti da TT Genova con 5, Apuania Carrara e TT Torino con 4, Milano Sport con 3 e New TT Pieve Emanuele e TT San Polo con 2.

Nel girone il leader Tennistavolo Torre del Greco ha prevalso per 4-0 a Senigallia sull’UPR Montemarciano, con il 3-1 e il 3-0 del nigeriano Hassan Nurudeen Arishekola su Gabriele Barchiesi e sul suo connazionale Musibau Ayinla Babatunde, il 3-2 di Daniele Sabatino su Babatunde e il 3-1 di Marco Prosperini su Nicolò Pierpaoli.

L’Antoniana Tennistavolo Pescara ha sconfitto per 4-2 gli Alfieri di Romagna M1, con il 3-1 e il 3-0 di Maurizio Massarelli sul moldavo Vladislav Sorbalo e su Petrica Nita e i 3-0 di Mattia Galdieri e Arcangel Giammarino su Matteo Monaco. Per gli ospiti Nita ha prevalso per 3-2 su Giammarino e Sorbalo per 3-0 su Galdieri.

Colpo in trasferta del Cral Comune di Roma, che ha avuto la meglio per 4-2 sul Tennistavolo Ennio Cristofaro - Dell’Aera C&R, con il 3-0 e il 3-1 di Tommaso Maria Giovannetti su Gerolamo Roberto Minervini e su Antonio Pellegrini e i 3-1 di Nicola Di Fiore su Pellegrini e di Luigi Rocca su Minervini. Per i baresi il nigeriano Samuel Tobi Falana si è affermato per 3-0 su Rocca e 3-2 su Di Fiore.

Ha riposato la Juvenes San Marino.

In graduatoria Torre del Greco comanda a quota 7, davanti a TT Pescara  e Cral Comune di Roma a 5, Alfieri di Romagna e TT Ennio Cristofaro a 3, Juvenes San Marino a 1 e Montemarciano a 0. TT Pescara, Cral Comune di Roma, Ennio Cristofaro e San Marino hanno una partita in meno.

Nella foto il Metalparma Tennistavolo San Polo, da sinistra Filippo Giuliani, Alessandro Guarnieri, Emmanuele Delsante e Leonardo Milza