Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

New TT Pieve Emanuele promosso in serie A2 2019 2020Il Tennistavolo Pieve Emanuele è stato per anni ai vertici del pongismo italiano, conquistando quattro scudetti consecutivi dal 2004 al 2007 e approdando per l'ultima volta ai playoff nel 2008. Nel 2010 ha ancora vinto la A2, per poi rinunciare alla A1 e ripartire dalla B1.

Dal 2016 esiste il New TT Pieve Emanuele, fondato da Andrea Paoletti, già atleta del club precedente, Federico Palumbo e Riccardo Piras, che oggi sono rispettivamente il presidente, il vicepresidente e il segretario.

Sono stati loro fra i protagonisti, Andrea e Federico in campo e Riccardo come dirigente, della seconda promozione consecutiva, che ha riportato in A2 la cittadina milanese.

I lombardi al momento della sospensione del campionato di B1 erano secondi nel girone B, con dieci vittorie e una battuta d'arresto, a pari punti con il Tennistavolo Torino, e sono stati ammessi alla serie superiore.

Il 29enne Frizzo Antonio Tatulli è stato il capofila, con 18 successi e sette sconfitte, seguito dal 22enne Paoletti (18-9) e dal 30enne Palumbo (13-11). Ha completato il bilancio il 51enne allenatore-giocatore Valentin Dobai (2-1). Paoletti, Palumbo e Dobai avevano già contribuito al salto dalla B2 alla B1, mentre Tatulli è arrivato nella stagione da poco conclusa.

<Questo successo è il coronamento di un percorso nato con tanta passione e un duro lavoro - commenta il tecnico Dobai  - . Vorrei ringraziare tutti, in primis i ragazzi che sono stati magnifici. Il prossimo anno ce la giocheremo con i più forti e possiamo dire di essercelo meritato>. Il quartetto è stato infatti confermato in blocco ed è atteso da una sfida quantomai stimolante.

Intanto un’altra compagine pievese ha raggiunto le serie nazionali, dal momento che  David Brussolo, Davide Piria, Riccardo Piria e Stefano Spoldi hanno chiuso imbattuti in undici giornate il girone C della C2 e sono passati in C1. A Pieve Emanuele, grazie a questo nuovo corso, l'entusiasmo e il seguito stanno crescendo e il cuore ha ripreso a battere per il tennistavolo.

Nella foto da sinistra, Frizzo Antonio Tatulli, il tecnico Valentin Dobai, Andrea Paoletti, il dirigente Riccardo Piras e Federico Palumbo