Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Sabrina Moretti in azioneMartedì prossimo il recupero dell'ultima giornata di andata delle ore 19, al PalaTennistavolo "Elia Mazzi" fra la Brunetti Castel Goffredo e la Teco Corte Auto Cortemaggiore, le due regine con 10 punti, deciderà la squadra campione d'inverno in serie A1 femminile.

Intanto, però, comincerà il ritorno con un primo turno nel quale i pronostici paiono piuttosto segnati. Saranno infatti di fronte le prime tre e tre delle ultime quattro della classifica.

Il primo match sarà domani alle 19 al PalaMazzi e opporrà, nel derby mantovano, la co-capolista Castel Goffredo alla Polisportiva Panino LAB, quarta a quota 5. Arbitrerà Angelo Zambetti. A Bagnolo, nell'esordio stagionale, le scudettate castellane si sono imposte per 4-1, con i 3-0 della cinese Li Xiang su Veronica Mosconi e sulla belga Margo Degraef, il 3-1 di Gaia Monfardini su Degraef e il 3-0 della slovacca Tatiana Kukulkova su Mosconi. Per la Bagnolese il punto della bandiera è stato opera di Tian Jing, per 3-1 su Kukulkova.

Sabato alle 18,30 il Tennistavolo Norbello, terzo, ospiterà il fanalino di coda, ancora a secco di punti, Tennistavolo Coccaglio Alghisi Verniciature, sotto la direzione di Emilia Pulina. Le sarde si sono imposte in trasferta all'andata per 4-0, con i 3-0 di Chiara Colantoni su Francesca Avesani e su Sabrina Moretti e di Giulia Cavalli su Moretti e il 3-2 dell'argentina Camilla Arguelles su Krisztina Nagy.

Domenica alle 15 concluderà il programma l'incrocio fra Cortemaggiore, prima con Castel Goffredo, e il Quattro Mori Cagliari, che condivide il quarto posto con la Bagnolese (arbitro Angelo Zambetti). In Sardegna la magiostrine hanno potuto contare sulle doppiette della russa Valentina Sabitova, per 3-0 sulla romena Andreea Teodora Clapa e su Wei Jian, e della lituana Ruta Paskauskiene, per 3-1 sull'altra romena Mihaela-Suzana Encea e 3-0 su Clapa. Nelle fila locali Wei Jian ha avuto la meglio per 3-0 su Martina Nino.

Riposerà l'Eppan Tischtennis Raiffeisen.

Nella foto Sabrina Moretti (Tennistavolo Coccaglio Alghisi Verniciature) in azione