Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Ask Kras di serie A2 2019 2020Il campionato di serie A2 femminile si è aperto con il primo concentramento, che aveva in programma la disputa delle prime due giornate di andata.

Nel girone A si è giocato al Centro Sportivo Culturale di Sgonico e le padrone di casa dell'Ask Kras hanno ottenuto due successi, battendo per 4-1 il Tennistavolo Vallecamonica (3-0 e 3-1 di Katja Milic su Jessica Ramazzini e su Irene Favaretto, 3-0 di Viktoria Lucenkova su Anna Heeg e 3-1 di Martina Milic su Heeg per le locali e 3-1 di Favaretto su Martina Milic per le bresciane) e per 4-2 il Tennistavolo Torino A (3-0 di Lucenkova su Teresa D'Ercole e su Funmiola Ajala, 3-2 di Katja Milic su Miriam Benedetta Carnovale e 3-0 di Martina Milic su D'Ercole per le triestine e 3-1 di Carnovale su Martina Milic e 3-0 di Ajala su Katja Milic per le torinesi).

Il Vallecamonica nella seconda partita ha superato per 4-1 il Tennistavolo Asola (3-1 di Favaretto su Emilia Manukyan e su Sofia Mescieri, 3-1 di Ramazzini su Mescieri e 3-1 di Heeg su Manukyan, contro il 3-1 di Cristiana Elena Dumitrache su Heeg).

La Brunetti Castel Goffredo A ha pareggiato per 3-3 con il TT Torino A (3-1 di Elisa Armanini su D'Ercole e su Ajala e 3-1 di Elisa Turganti su D'Ercole per le mantovane e 3-0 e 3-1 di Carnovale su Turganti e su Lisa Bressan e 3-1 di Ajala su Bressan per le piemontesi) e ha sconfitto per 4-0 il Buonristoro Asd TT Lavis (3-0 di Armanini su Ecaterina Mardari e su Ramona Paizoni, 3-2 di Bressan su Chiara Visentin e 3-0 di Turganti su Silvia Sveva Pianca).

Il TT Asola si è imposto per 4-0 sul TT Lavis (3-0 e 3-1 di Dumitrache su Paizoni e su Visentin, 3-0 di Mescieri su Visentin e 3-2 di Manukyan su Pianca).

In classifica guida, dunque, l'Ask Kras con 4 punti, davanti al Castel Goffredo A con 3, all'Asola e al Vallecamonica con 2, al TT Torino A con 1 e al Lavis con 0.

Nel girone B la sede di gara è stata il PalaTennistavolo "Elia Mazzi" di Castel Goffredo e la Brunetti Castel Goffredo B ha prevalso per 4-1 sull'Athletic Club Genova (3-1 e 3-2 di Aurora Cicuttini su Alessia Cannella e su Zoya Suprunova, 3-0 di Elena Thai Kim Lan su Sonia Collia e 3-0 di Caterina Angeli su Collia per le mantovane e 3-0 di Suprunova su Angeli per le genovesi) e ha impattato per 3-3 con il TT Torino B (3-2 e 3-0 di Cicuttini su Andrea Giulia Ricupito e su Stella Frisone e 3-1 di Angeli su Anastasia De Costanzo per le lombarde e 3-1 di De Costanzo e 3-0 di Manuela Daniele su Thai Kim Lan e 3-0 di Frisone su Angeli per le piemontesi).

L'A4 Verzuolo - Etea ha avuto la meglio per 4-0 sul TT Torino B (3-1 e 3-2 di Ileana Irrera su De Costanzo e Ricupito, 3-0 di Anna Coates su Frisone e 3-1 di Giulia Marengo su Daniele) e ha pareggiato per 3-3 con la Regaldi Novara (3-1 di Coates su Giulia Marzolla, 3-0 di Irrera su Erika Stanglini e 3-0 di Marengo su Marzolla per le cuneesi e 3-0 di Maria Engelson su Irrera e su Coates e 3-0 di Stanglini su Marengo per le novaresi).

La Regaldi ha regolato il Pgds Auxilium Cuneo per 4-1 (3-0 e 3-1 di Engelson su Angela Alessandrini e su Valeria Beccaria e 3-0 di Stanglini su Anna Panataro e su Alessandrini per le novaresi e 3-0 di Beccaria su Giulia Marzolla per le cuneesi).

L'Athletic Club ha disposto per 4-0 dell'Auxilium Cuneo (3-0 di Suprunova su Beccaria e su Panataro, 3-0 di Cannella su Panataro e 3-2 di Collia su Alessandrini).

In graduatoria sono in testa Castel Goffredo B, A4 Verzuolo e Regaldi a quota 3, seguite da Athletic Club a 2, TT Torino B a 1 e Cuneo a 0.

Nel girone C a ospitare gli incontri è stata la palestra di via Azuni a Norbello e davanti al suo pubblico il Tennistavolo Norbello ha fatto doppietta, per 4-2 sulla Polisportiva P.G. Frassati (3-0 e 3-1 di Gohar Atoyan su Simona Ettari e su Asia Bertolaccini, 3-0 di Ana Brzan su Bertolaccini e 3-1 di Smargiassi su Ettari per le oristanesi e 3-1 e 3-0 di Natalia Riabchenko su Smargiassi e Brzan per le napoletane) e per 4-1 ai danni del TT Acsi Pisa (3-0 e 3-1 di Smargiassi su Olivia Maria Maturanza e su Chiara Rensi e 3-0 di Marialucia Di Meo e di Atoyan su Aurora Soriga per le sarde e 3-2 di Rensi su Atoyan per le toscane).

A punteggio pieno anche le Alfiere di Romagna A, che hanno dominato per 4-1 il TT Acsi Pisa (3-0 di Bianca Bracco su Soriga e su Maturanza e 3-0 di Daniela Nita Viorica su Maturanza e Laura Galiano su Rensi per le forlivesi e 3-2 di Rensi su Nita Viorica per le pisane) e per 4-0 il Muravera Tennistavolo (3-2 e 3-1 di Galiano su Michela Mura e Sara Congiu, 3-2 di Bracco su Congiu e 3-0 di Nita Viorica su Aurora Piras).

L'Astra Valdina Messina ha inflitto un 4-1 al Muravera (3-0 e 3-2 di Elena Rozanova su Mura e su Piras e 3-1 e 3-0 di Sofia Sfameni su Congiu e su Mura per le siciliane e 3-2 di Piras su Claudia Minutoli per le sarde) e ha poi ceduto per 4-0 al P.G. Frassati (3-2 e 3-1 di Ettari su Rozanova e Sfameni, 3-2 di Bertolaccini su Sfameni e 3-1 di Riabchenko su Minutoli).

Comandano Norbello e Alfiere di Romagna con 4 punti e precedono Astra Valdina e P.G. Frassati con 2 e Acsi Pisa e Muravera con 0.

Il secondo concentramento si svolgerà domenica 10 novembre.

Nella foto l'Ask Kras: da sinistra il viceallenatore Peter Lombar, Katja Milic, Viktoria Lucenkova, Martina Milic e il tecnico Dusan Michalka