Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Campionati Nazionali Universitari 2018 foto di gruppoL'ultima rassegna tricolore della stagione si disputerà nel fine settimana al PalaTennistavolo di San Nicola la Strada (Caserta) e sarà costituita dai Campionati Nazionali Universitari (nella foto i partecipanti del 2018), che saranno organizzati dal CUS Caserta del presidente Vincenzo Corcione. Si assegneranno i titoli di singolare e doppio maschili e femminili e del doppio misto.

Nel singolare maschile gli atleti di riferimento sarano i portacoloris del CUS Napoli Maurizio Massarelli, numero 9 della classifica italiana e vicecampione italiano di seconda categoria del 2018, e Alessandro Di Marino, che nella recente edizione di Riccione ha raggiunto i quarti.

I due partenopei faranno le prove generali delle Universiadi d'inizio luglio, le cui gare pongistiche saranno in programma al PalaTrincone di Pozzuoli, alle quali indosseranno la maglia azzurra. Ivan Mirabella e Daniele Rizzo del CUS Catania saranno fra coloro che lotteranno per il terzo gradino del podio

In campo femminile si segnala la presenza di Simona Ettari e Laura Galiano (CUS Napoli), che si candidano al match per la medaglia d'oro.

Nel doppio maschile i favoriti saranno senza dubbio Di Marino e Massarelli e fra le donne Ettari e Galiano, che troveranno sulla loro strada la coppia del CUS Catania formata da Roberta Siena e Fabrizia Calabrò.

Nel misto promettono una bella rivalità i tandem composti da Di Marino e Galiano e da Massarelli ed Ettari e cercheranno d'inserisi nella lotta Mirabella e Siena e Rizzo e Calabrò.

Giudice Arbitro della manifestazione sarà Giuseppe Valentino. S'inizierà a giocare alle ore 10 di sabato, con i gironi di qualificazione del singolare maschile, e le competizioni arriveranno a compimento in giornata, a esclusione della finale maschile, che andrà in scena domenica mattina e sarà seguita dalle premiazioni.