Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Le Thi Hong Loan Tennistavolo Castel GoffredoLa sesta giornata di ritorno, che ha inaugurato questa mattina, al Palazzetto di via Regina Elena ad Angolo Terme (Brescia), il settimo e ultimo concentramento di serie A1 femminile, ha emesso i primi verdetti.

Il Tennistavolo Castel Goffredo e la Teco Corte Auto Cortemaggiore si sono assicurati i primi due posti, che ammettono direttamente alle semifinali playoff. La tredicesima sconfitta in altrettanti match ha condannato il Tennistavolo Torino alla retrocessione diretta in A2.

Il Castel Goffredo ha regolato per 4-0 l'Eppan Tischtennis Raiffeisen, con il 3-0 di Tian Jing su Debora Vivarelli, il 3-1 di Chiara Colantoni su Giulia Cavalli e il 3-0 di Le Thi Hong Loan (nella foto di Alessandro Marsili) su Denisa Zancaner. L'ultimo singolare non si è disputato, per la rinuncia di Evelyn Vivarelli contro Colantoni.

Cortemaggiore ha superato per 4-0 la Polisportiva Bagnolese Panino LAB, prendendosi la rivincita rispetto alla semifinale della Coppa Italia. Molto equilibrati i primi due singolari, nei quali la ceca Renata Strbikova e Arianna Barani hanno prevalso per 3-2 sulla romena Mihaela-Suzana Encea e su Cristina Semenza. Più agevoli il 3-1 dell'ucraina Ganna Farladanska su Veronica Mosconi e il 3-0 di Strbikova su Semenza.

Il Tennistavolo Vallecamonica ha avuto la meglio per 4-1 sull'Athletic Club, che era priva della belga Margo Degraef e della cubana Idalys Lovet Valdes e aveva Laura Pastorino influenzata e Tatiana Steshenko infortunata. Le bresciane hanno incassato senza giocare le sfide della romena Andreea Hudusan e dell'inglese Maria Tsaptsinos su Pastorino e di Tsaptsinos su Steshenko, cui si è sommato il 3-0 di Hudusan su Zoya Suprunova, che ha piegato per 3-1 Irene Favaretto.

Il Tennistavolo Norbello - Comuni del Guilcer ha disposto per 4-1 del TT Torino, con le doppiette dell'ucraina Diana Styhar, per 3-0 su Martina Nino e 3-1 su Manuela Daniele, e della polacca Magdalena Sikorska, per 3-0 sull'ucraina Natalia Riabchenko e su Nino. Il punto della bandiera subalpino è stato merito di Daniele, per 3-2 su Gaia Smargiassi.

In classifica il Castel Goffredo sale a quota 24 e il Cortemaggiore a 20. La Bagnolese resta ferma a 15 e il Norbello raggiunge l'Athletic Club a 13. L'Eppan a 10 viene avvicinato a 9 dal Vallecamonica e il TT Torino chiude a zero.  

Alle 14,30 si affronteranno Castel Goffredo e Cortemaggiore (arbitrata da Giacomo Maestri), Bagnolese e Athletic Club (arb. Claudio Sauro Malta), Vallecamonica e Norbello (arb. Angelo Zambetti) e TT Torino ed Eppan (arb. Carmine Vitale). Bagnolese, Athletic Club e Norbello sono già certi di disputare i quarti di finale dei playoff, mentre si contenderanno l'ultimo posto l'Eppan e il Vallecamonica.