Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Podio assoluto Giornate Rosa Prato febbraio 2019Chiara Colantoni (Tennistavolo Castel Goffredo) conferma di avere un ottimo feeling con le Giornate Rosa. Lo scorso anno a Coccaglio si era imposta in finale nell'assoluto su Giorgia Piccolin. A ottobre, sempre a Coccaglio aveva raggiunto l'atto conclusivo, per cedere a Veronica Mosconi.

Oggi, all'Estraforum di Prato, la numero 1 d'Italia è tornata a vincere, al termine di una bella cavalcata, che l'ha vista battere nei quarti per 3-0 (11-9, 11-2, 11-9) Simona Ettari (Polisportiva P.G. Frassati), in semifinale per 3-0 (11-6, 11-2, 11-3) Nicole Arlia (Tennistavolo Castel Goffredo) e in finale per 3-0 (11-6, 14-12, 11-7) l'ucraina Diana Styhar (Tennistavolo Norbello).

Quest'ultima nel terzultimo turno ha superato per 3-2 (7-11, 11-6, 11-3, 7-11, 11-8) Krisztina Nagy (Tennistavolo Coccaglio) e in semifinale ha prevalso per 3-1 (11-7, 11-6, 7-11, 11-4) su Le Thi Hong Loan (Tennistavolo Castel Goffredo), autrice di una bella lotta, conclusa al quinto set (6-11, 11-6, 11-9, 7-11, 11-8) nei quarti contro Martina Nino (Tennistavolo Torino).

Il tabellone di consolazione è andato a Valentina Roncallo (Asd Toirano), per 3-1 (8-11, 11-4, 11-8, 11-9) su Ana Brzan (Tennistavolo Norbello). Terze Sofia Mescieri (Tennistavolo Asola), regolata per 3-0 (2-11, 6-11, 6-11) da Roncallo, ed Elisa Armanini (Tennistavolo Castel Goffredo), sconfitta per 3-2 (6-11, 11-4, 11-5, 6-11, 9-11) da Brzan.