Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Roberto Negro Lomellino 2018 2019La posta in palio era importante ed era lecito attendersi una gara lottata. Almeno in due singolari su quattro fra il Tennistavolo Lomellino - Cipolla Rossa di Breme e il Cral Comune di Roma l'equilibrio non è mancato, alla fine, però, hanno sempre prevalso i padroni di casa, che si sono assicurati un 4-0  scintillante.

Il migliore Gleb Shamruk della stagione ha avuto il merito di aprire e chiudere le ostilità con altrettanti successi. Il bielorusso ha esordito mettendo alle corde il cinese Chen Shuainan, che non riuscito a trovare le contromisure (11-6, 11-6, 11-9). La conclusione è stata altrettanto convincente e anche Federico Pavan si è dovuto arrendere, dopo aver lottato in due set su tre (13-11, 11-3, 11-9).

I due match intermedi sono stati i più combattuti e in uno Pavan ha conquistato i primi due parziali (11-7, 11-8) per poi subire il ritorno di Roberto Negro (nella foto di Alessandro Marsili), che si è imposto alla "bella" (11-5, 11-8, 11-7).

Anche Paolo Bisi ha dettato a lungo i ritmi del match che lo opponeva a Viktor Yefimov, aggiudicandosi nettamente per 11-5 la prima e la terza frazione. La seconda è andata per 11-8 all'ucraino, che ha avuto la meglio anche nell'infinita quarta (15-13) e nella quinta ha messo a segno lo sprint decisivo (11-8).

Dopo la parentesi molto positiva della Coppa Italia, il Cral è dunque tornato a soffrire in campionato, mentre il Lomellino si è regalato una domenica sugli scudi e con i due punti preziosissimi ha scavalcato i diretti avversari, portandosi a una sola lunghezza dal quarto posto dell'A4 Verzuolo Tonoli-Scotta.

La sfida di sabato 9 febbraio alle ore 20,30 sul campo dei cuneesi si annuncia infuocata. In classifica il Milano Sport comanda a quota 16 e precede  l'Apuania Carrara (14), la Top Spin Messina (11), l'A4 Verzuolo (7), il Lomellino (6), il Cral Comune di Roma (5), il Norbello (4) e la Marcozzi (1).