Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Top Spin Messina a Cagliari 2018 2019Dopo il pareggio di ieri sera contro il Tennistavolo Norbello - Comuni del Guilcer, la Top Spin Messina (nella foto la squadra al completo: da sinistra Antonino Amato, Marco Rech Daldosso, Jordy Piccolin e Damiano Seretti) è tornata alla vittoria, battendo per 4-0 nel Palasport di via Crespellani la Marcozzi Cagliari, nel recupero della seconda giornata.

Il match si è aperto con la bella battaglia fra il nigeriano Makanjuola Kazeem e Amato, che il palermitano si è aggiudicato per 3-2 (7-11, 11-8, 11,13, 11-8, 11-7). Seretti ha incrementato il margine, superando per 3-1 (12-10, 9-11, 11-5, 11-9) John Michael Oyebode.

Rech Daldosso è partito in salita, cedendo il primo parziale a Gabriele Piciulin per 11-6. Ha prima pareggiato (11-7) ed è poi passato a condurre (11-9). La quarta frazione è stata la più equilibrata e alla fine il mantovano ha prevalso dopo una lunga lotta (15-13).

Amato ha confezionato la sua doppietta di giornata, con il successo per 3-0 (11-6, 12-10, 11-6) su Oyebode. I siciliani si isolano così al terzo posto in classifica con 9 punti, alle spalle dell’Aon Milano Sport (12) e dell’Apuania Carrara (10). Seguono l’A4 Verzuolo Tonoli-Scotta (7), il Cral Comune di Roma (5), il Tennistavolo Lomellino - Cipolla Rossa di Breme (4), il Norbello (2) e la Marcozzi (1). Top Spin e Norbello hanno una gara in più. Le prime sei sono già qualificate alla Coppa Italia.