Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

WTT Contender Novo Mesto 2021 Giorgia PiccolinI Campionati Mondiali di Houston sono iniziati per l'Italia con la vittoria di Giorgia Piccolin (n. 112 del ranking internazionale, nella foto), che nei sessantaquattresimi ha battuto per 4-2 (8-11, 11-3, 6-11, 11-5, 11-9, 11-5) la messicana Yadira Silva (n. 138). Nei trentaduesimi affronterà la giapponese Kasumi Ishikawa (n. 9).

Al George R. Brown Convention Center in tarda serata l'azzurra ha concesso il bis nei trentaduesimi del doppio misto e in coppia con Niagol Stoyanov ha sconfitto per 3-0 (13-11, 14-12, 11-7) i cileni  Gustavo Gomez e Daniela Ortega. Il prossimo ostacolo sarà costituito dagli hongkonghesi Wong Chun Ting e Doo Hoi Kem.

Tornando al singolare, anche Mihai Bobocica (n. 124) è stato autore di un'ottima prestazione e ha lottato alla pari con lo spagnolo Alvaro Robles (n. 66), rimontando da 1-3 a 3-3 e cedendo al set decisivo (11-7, 6-11, 10-12, 7-11, 11-9, 11-8, 9-11).

Jamila Laurenti (n. 187) aveva avuto un sorteggio molto complicato contro la lussemburghese Ni Xia Lian (n. 40), finalista nel recente WTT Contender Novo Mesto, e ha perso per 4-0.

Nella notte saranno impegnati alle 3 Leonardo Mutti (n. 163), che sfiderà al tavolo 4 il singaporeano Pang Yew En Koen (n. 161), alle 3,40 Niagol Stoyanov (n. 103), che incrocerà al tavolo 1 il cinese Zhou Qihao (n. 114), e alle 4,20 Debora Vivarelli (n. 75), che avrà come avversaria al tavolo 3 la slovacca Barbora Balazova (n. 54).