Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Azzurri al WWT Youth Star Contender di Otocec 2021

Allo WTT Youth Star Contender di Otocec, in Slovenia, si è conclusa la fase a gironi del singolare Under 19 maschile e nel Gruppo 1 Andrea Puppo è stato autore di una prestazione da incorniciare  

Ha infatti battuto per 3-0 (11-8, 13-11, 11-6) il tedesco Kay Stumper, testa di serie numero 1 e n. 2 al mondo di categoria, alle spalle del fenomeno giapponese Tomokazu Harimoto.

Ha poi superato per 3-0 (11-6, 12-10, 11-9) anche lo svizzero Elias Hardmeier e ha terminato al comando, diventando il capofila del tabellone.

Nel Gruppo 6 Tommaso Giovannetti è stato bravissimo a superare per 3-2 (11-8, 10-12, 5-11, 11-8, 11-8) il portoricano Angel Naranjo, per poi cedere per 3-2 (16-18, 11-9, 11-5, 9-11, 6-11) al ceco Ondrej Kveton. Nell'ultima sfida si è imposto per 3-2 (10-12, 11-7, 17-15, 7-11, 11-8) sullo slovacco Filip Delincak e si è piazzato secondo.

Domani negli ottavi Giovannetti sarà opposto alle 10,40 al russo Maksim Bokov e Puppo alle 11,15 all'altro russo Damir Akhmetsafin.

Nel Gruppo 7 John Michael Oyebode ha perso per 3-2 (4-11, 11-6, 2-11, 15-13, 6-11) a opera del francese Alexis Kouraichi, per 3-1 (11-8, 11-13, 9-11, 6-11) per mano del russo Damir Akhmetsafin e per 3-1 (19-21, 11-9, 7-11, 7-11) contro il tedesco Daniel Rinderer ed è stato eliminato.

Nel doppio Giovannetti e Oyebode negli ottavi sono stati sconfitti per 3-0 (10-12, 9-11, 10-12)  dai cechi Tomas Martinko e Radek Skala.

Nella foto da sinistra John Michael Oyebode, Andrea Puppo, Tommaso Giovannetti e il tecnico Antonio Gigliotti