2020 Assemblea 01 minibanner

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Ma Long batte Xu Xin nella semifinale delle ITTF Finals 2020Le finali di domani alle Bank of Communications 2020 ITTF Finals saranno due derby cinesi. Oggi le semifinali, che si svolte a Zhengzhou, hanno registrato una superiorità abbastanza netta da parte dei vincitori.

In campo maschile sarà l’attesa sfida fra Fan Zhendong, testa di serie numero 1, e Ma Long, n. 3, ad assegnare il titolo. Il capofila mondiale ha messo fine allo strepitoso percorso del coreano Jang Woojn (n. 14), che era stato capace di eliminare negli ottavi il giapponese Tomokazu Harimoto (n. 4) e nei quarti il cinese Lin Gaoyuan (n. 5), imponendosi per 4-1 (11-8, 11-4, 13-15, 11-8, 11-5).

Nel primo set Fan Zhendong si è portato sul 9-4 e ha retto alla rimonta dell’avversario. Si è preso più agevolmente il secondo parziale e nel terzo ha ceduto ai vantaggi, dopo non essere riuscito a sfruttare due chance di chiusura. Di lì in poi la sua partita è andata in discesa, anche se l’esito della quarta frazione non è stato scontato.

Ma Long ha sconfitto per 4-1 (11-13, 11-9, 11-9, 11-8, 11-7) il connazionale Xu Xin (n. 2), nella semifinale più equilibrata (nella foto di Rémy Gros). Il parziale più tirato è stato il primo, nel quale Xu non ha concretizzato tre set-point (10-7) ed è andato a segno al quarto, dopo averne annullato uno (10-11) al rivale.

Fra le donne Chen Meng (n. 1) ha prevalso per 4-0 (11-9, 11-8, 11-8, 12-10) sull’altra cinese Sun Yingsha (n. 3), che aveva provato a riaprire in qualche modo la sfida, salendo nel quarto set sull’8-3.

Ha impressionato Wang Manyu (n. 4), che ha dominato per 4-0 (11-3, 11-4, 11-9, 11-6) la giapponese Mima Ito (n. 2), che dopo il lockdown, pare avere un po’ perso il suo tocco magico contro le cinesi.

Domani, dunque, alle ore 8 italiane andranno in campo Chen Meng e Wang Manyu, con Chen che ha vinto le ultime tre edizioni e punterà al poker consecutivo. Sarà la rivincita della sfida dello scorso anno, sempre a Zhengzhou.

Alle 8,50 toccherà a Fan Zhendong e a Ma Long, anche in questo caso nella ripetizione dell’atto conclusivo del 2019, nel quale ha avuto la meglio Fan, che in quell’occasione ha bissato il successo del 2017. Ma Long si era assicurato i confronti diretti delle finali del 2015 e del 2016 e precedentemente aveva conquistato il successo nel 2008, 2009 e 2011.

I due match di domani saranno trasmessi in streaming sulla Web Tv della ITTF, al link https://tv.ittf.com/livestream/zhengzhou-2020-table-1/2221254.

Ci sarà anche la diretta televisiva su Eurosport, con i collegamenti dalle 8 alle 8,50 (finale femminile) e dalle 8,50 alle 10 (finale maschile) su Eurosport Player. Seguirà in tarda serata una differita dalle 23,05 alle 00,05 di lunedì su Eurosport 1.