2020 Assemblea 01 minibanner

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Logo International Table Tennis Federation ITTFIl Comitato Esecutivo dell’International Table Tennis Federation ha ricevuto il rapporto settimanale della task force COVID-19, che analizza la situazione della pandemia in diverse regioni del mondo e ha discusso a lungo della possibilità che i Campionati Mondiali a squadre si svolgano a Busan, Repubblica di Corea, a febbraio 2021. Il segretario generale del Comitato Organizzatore Locale a Busan, Mr Park, ha fornito un aggiornamento sui preparativi, con ulteriori informazioni da presentare al Consiglio di Amministrazione in programma domani.

Per quanto riguarda il percorso continentale di avvicinamento ai Giochi Olimpici di Tokyo il Comitato Esecutivo contatterà le Federazioni continentali, i cui eventi di qualificazione per i Giochi Olimpici sono ancora in sospeso, e raccomanderà fortemente che gli eventi continentali si svolgano nello stesso luogo dell'evento di qualificazione mondiale. L’obiettivo è di fornire condizioni più sicure agli atleti e a tutte le persone coinvolte.

Sul fronte delle ammissioni ai Giochi Paralimpici, in considerazione della pandemia, non ci saranno eventi paralimpici nel primo trimestre del 2021. Pertanto, un adeguamento al sistema di qualificazione è stato approvato dal Comitato Esecutivo dopo aver ricevuto il pre-accordo dell’International Paralympic Committee (IPC)  e dopo discussione con il gruppo di lavoro del tennistavolo paralimpico, compresi i rappresentanti degli atleti. A questo proposito è stato concordato che non ci saranno campionati continentali nel 2021. L'obiettivo sarà di garantire che il calendario paralimpico 2021-2024 possa essere ripreso con le dovute modifiche dopo il completamento delle Paralimpiadi, a partire dall’1 ottobre 2021.

Nel gennaio 2021, l'IPC determinerà il programma degli eventi per Parigi 2024 e la procedura di richiesta per i Campionati Mondiali Paralimpici 2022 e i Campionati Paralimpici Continentali 2023 sarà aperta a febbraio 2021, con il termine per la presentazione delle candidature fissato per il 30 giugno 2021.

Il prossimo Comitato Esecutivo ITTF si terrà giovedì 3 dicembre.