Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Igor Levitin nuovo presidente della ETTU 2020 2024Igor Levitin, che era il candidato unico, è il nuovo presidente della European Table Tennis Union. La sua elezione è avvenuta oggi. Il 68enne russo, che è componente del Consiglio Consultivo del Presidente ITTF e presidente del Consiglio di Sorveglianza della Federazione di Tennistavolo della Russia, ha espresso il suo desiderio di attuare misure nuove e innovative per garantire un'evoluzione positiva del nostro sport nel Vecchio Continente, che è tradizionalmente uno dei mercati del tennistavolo più forti a livello globale.

«Dobbiamo accettare il cambiamento se vogliamo affrontare queste sfide e garantire che il tennistavolo entri in un nuovo periodo di crescita europea» ha affermato il nuovo numero uno.

Levitin eredita la presidenza dell'ETTU dall'olandese Ronald Kramer, che era al timone dal 2013, e rimarrà in carica per il quadriennio 2020-2024.

La sua squadra di governo sarà composta anche da:

Vice Presidente - Pedro Moura (Portogallo)

Vice Presidente Finance - Sandra Deaton (Inghilterra)

Vicepresidenti - Vladimir Samsonov (Bielorussia), Sonja Grefberg (Finlandia), Miguel Vicens (Francia), Heike Ahlert (Germania) e Ina Jozepsone (Lettonia)