Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Fakel Gazprom Orenburg vincitrice della Champions League 2019Sono noti i gironi di Champions League, che sono stati sorteggiati nella sede della European Table Tennis Union in Lussemburgo in contemporanea con quelli della Europe Cup.

In campo maschile due russe e due tedesche sono le squadre di riferimento nei quattro gironi. Nel Gruppo A il Fakel-Gazprom Orenburg, primo nella seeding list, che si è aggiudicato la competizione nella stagione scorsa (nella foto) ed è stato semifinalista in occasione dell’ultima edizione, che è stata sospesa, affronterà i polacchi del KS Dartom Bogoria Grodzisk Mazowiecki e una vincente del turno preliminare.

Gli altri russi del TTSC "UMMC" nel Gruppo B saranno opposti ai portoghesi dello Sporting Clube de Portugal e a una compagine da definire. Il Gruppo C sarà guidato dai campioni di Bundesliga dell’FC Saarbrücken TT, che se la vedranno con i danesi del Roskilde Bordtennis BTK 61 e con un terzo team.

I favoriti del Gruppo D saranno i tedeschi del Borussia Düsseldorf, vincitori due anni fa, che avranno come avversari i francesi del GV Hennebont TT e una squadra che uscirà dalla fase di apertura.

Per la terza posizione in ogni girone si giocheranno le seguenti sfide:

Post SV Mühlhausen 1951 e.V (Germania) - TTC Sokah Hoboken (Belgio)

Boer Taverzo (Olanda) - Leka Enea TDM (Spagna)

TTC Enerfireex Ostrava (Repubblica Ceca) - K.S. Dekorglass Dzialdowo (Polonia)

SPG Walter Wels (Francia) - AS Pontoise Cergy TT (Francia)

Nel settore femminile, nel Gruppo A sono state inserite le polacche del KTS Enea Siarka Tarnobrzeg, che si sono imposte nel 2019 e sono state semifinaliste nel 2020 e le francesi del Metz TT,  nel B le austriache del Linz AG Froschberg e le spagnole dell’UCAM Cartagena T.M., nel C le transalpine del TT Saint-Quentinois e le russe del TMK-TAGMET Taganrog e nel D le tedesche del TTC Berlin Eastside e le ceche dell’SKST Stavoimpex Hodonin

A completare i raggruppamenti saranno le vincenti delle seguenti gare preliminari:

CP Lyssois Lille Métropole (Francia) - Budaörsi 2I SC (Ungheria)

Girbau-Vic TT (Spagna) - Moravsky Krumlov (Repubblica Ceca)

Carintia Winds (Austria) - Kazan (Russia)

Leka Enea Tenis de Mesa (Spagna) - GDCS Do Juncal (Portogallo)