Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Niagol Stoyanov e Giorgia Piccolin Open di Hong Kong 2019 2Niagol Stoyanov e Giorgia Piccolin (nella foto), teste di serie numero 6, hanno aperto la terza giornata dell'Ittf Challenge Plus Portugal Open in chiave azzurra negli ottavi di finale del doppio misto.

Hanno battuto per 3-0 (11-6, 12-10, 11-3) i qualificati spagnoli Alberto Lillo e Sofia-Xuan Zhang e domani alle ore 10 nei quarti affronteranno i francesi Tristan Flore e Laura Gasnier, numeri 2 del tabellone.

Nei trentaduesimi del singolare Debora Vivarelli numero 22 del seeding, è stata protagonista di una prestazione volitiva e ha superato per 4-0 (11-8, 11-8, 11-6, 11-8) il talento emergente statunitense Amy Wang. Alle 19,20 sarà opposta nei sedicesimi all'indiana Sreeja Akula.

Successo pesante anche per Piccolin, che negli ultimi tempi non era stata baciata dalla buona sorte, con una serie di sconfitte di strettissima misura, e oggi si è riscattata, prevalendo per 4-3 (7-11, 11-9, 9-11, 12-10, 8-11, 11-6, 11-8) sulla francese Stephanie Loeuillette (n. 29 del tabellone). Alle 19,20 se la vedrà con la taipeana Cheng Hsien-Tzu (n. 13).

Mihai Bobocica  e Niagol Stoyanon (n. 25) hanno completato il poker di vittorie, imponendosi per 4-2 (5-11, 11-7, 11-6, 11-4, 6-11, 12-10) sul serbo Aleksandr Karakasevic (n. 31) e per 4-1 (11-5, 11-6, 8-11, 11-7, 11-9) sull'ungherese Nandor Ecseki, proveniente dai turni preliminari.  Alle 21 se la vedranno rispettivamente con il taipeano Che Chien-An (n. 6) e con l'inglese Paul Drinkhall (n. 14). Stoyanov-Drinkhall sarà in diretta streaming al link https://tv.ittf.com/livestream/portugal-open-table-1/1906048.

Leonardo Mutti ha ceduto per 4-0 (7-11, 7-11, 5-11, 7-11) al transalpino Can Akkuzu (n. 17).

Negli ottavi del doppio femminile Piccolin e Vivarelli sono state eliminate per 3-0 (9-11, 711, 7-11) dalle giapponesi Satsuki Odo e Saki Shibata, teste di serie numero 3.