Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Fen Tianwei qualificata a Tokyo 2020 con Singapore

Il Torneo Mondiale di Qualificazione Olimpica di Gondomar, in Portogallo, ha designato le prime quattro squadre femminili, delle nove totali, ammesse alle Olimpiadi di Tokyo. Sono Singapore, Corea del Nord, Ungheria e Polonia.

Le singaporeane nel loro ottavo di finale hanno battuto per 3-2 l'Olanda, grazie alla doppietta di Feng Tianwei (nella foto), per 3-0 su Britt Eerland e 3-1 su Li Jiao e al 3-0 per ritiro di Yu Mengyu su Li Jie. Le olandesi si sono aggiudicate il doppio con Li Jiao e Li Jie, per 3-2 su Lin Ye e Yu Mengyu, e il singolare di Eerland, per 3-1 su Lin Ye.

Le nordcoreane hanno battuto nel derby le sudcoreane per 3-1, in virtù del 3-1 in doppio di Kim Nam Hae e Cha Hyo Sim su Choi Hyojoo e Shin Yubin e dei 3-1 di Kim Song I e di Kim Nam Hae su Suh Hyowon. Non è bastato alle sudiste il 3-1 di Shin Yubin su Cha Hyo Sim.

Le magiare hanno eliminato le vicecampionesse europee del Portogallo per 3-1. Al 3-1 di Maria Fazekas e Szandra Pergel su Luo Xue e Jeni Shao si sono aggiunti i due colpacci di Dora Madarasz, per 3-1 su Yu Fu e 3-2 su Luo Xue. Il punto lusitano è stato merito di Jeni Shao, per 3-1 su Pergel.

Le polacche hanno ceduto con Natalia Bajor e Natalia Partyka il doppio per 3-2 alle ucraine Tetyana Bilenko e Ganna Gaponova e hanno rimontato con il 3-0 e il 3-2 di Li Qian su Margaryta Pesotska e su Bilenko e il 3-0 di Partyka su Gaponova.

Le altre quattro promosse della prima fase usciranno dalle sfide di domani fra Romania e India (alle 11 al tavolo 1), Francia e Taipei (alle 11 al tavolo 3), Spagna e Austria (alle 14 al tavolo 1) e Hong Kong e Bielorussia (alle 14 al tavolo 2).

Sul fronte maschile sono noti i primi cinque accoppiamenti degli ottavi di domani e dunque andranno ai Giochi le vincenti fra Corea del Sud e Repubblica Ceca (alle 11 al tavolo 2), Slovenia e India (alle 14 al tavolo 3), Ungheria e Svezia (da definire), Serbia e Hong Kong (de definire) e Polonia e Taipei (da definire). Gli altri sei sedicesimi odierni saranno fra Francia e Danimarca (alle 17 al tavolo 2), Grecia e Croazia (alle 17 al tavolo 3), Slovacchia e Romania (alle 17 al tavolo 4), Ucraina e Portogallo (alle 20 al tavolo 1), Belgio e Italia (alle 20 al tavolo 3) e Gran Bretagna e Argentina (alle 20 al tavolo 4).  

Le gare possono essere seguite in diretta streaming oggi

al tavolo 1 al link https://tv.ittf.com/livestream/gondomar-table-1/1872179

al tavolo 2 al link https://tv.ittf.com/livestream/gondomar-table-2/1872184

al tavolo 3 al link https://tv.ittf.com/livestream/gondomar-table-3/1872187

e al tavolo 4 al link https://tv.ittf.com/livestream/gondomar-table-4/1872189

e domani

al tavolo 1 al link https://tv.ittf.com/livestream/gondomar-table-1/1872191

al tavolo 2 al link https://tv.ittf.com/livestream/gondomar-table-2/1872192

e al tavolo 3 https://tv.ittf.com/livestream/gondomar-table-3/1872197