Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

John Michael Oyebode 2La Nazionale juniores italiana torna in campo dopo i Campionati Europei per il suo primo impegno della nuova stagione agonistica. L'appuntamento è da oggi al Croatia Junior & Cadet Open di Varazdin, il quarto e ultimo dei Golden Events, che ha richiamato 332 atleti, provenienti da 42 Paesi. I ragazzi sono 174 e le ragazze 158, suddivisi in 170 cadetti e 162 juniores.

Gli azzurri in gara sono gli juniores Marco Antonio Cappuccio (Sant'Espedito), Tommaso Maria Giovannetti (Tennistavolo Ennio Cristofaro), John Michael Oyebode (Marcozzi Cagliari), nella foto, e Andrea Puppo (Tennistavolo Genova) e Arianna Barani e Valentina Roncallo (Anspi Tennistavolo Cortemaggiore) e Jamila Laurenti (Gruppi Sportivi della Polizia di Stato - Fiamme Oro), guidati dai tecnici Lorenzo Nannoni e Giuseppe Del Rosso.

Nei gironi di qualificazione dei singolari, Oyebode affronterà nel Gruppo 5 alle ore 9 il romeno Iulian Chirita e alle 11 il ceco Radim Moravec, Puppo nel Gruppo 8 alle 9 lo spagnolo Juan Pedro Sanchez e alle 11 il coreano Kim Hyunso, Giovannetti nel Gruppo 15 alle 9 il croato Luka Zlatkov, alle 12 il ceco Radek Skala e alle 13,30 lo svedese David Bjorkryd e Cappuccio nel Gruppo 30 alle 10 lo sloveno Ziga Zigon, alle 12 l'israeliano Tal Israeli e alle 14,30 il qatariano Rawad Alnaser.

Nel femminile Roncallo sarà opposta nel Gruppo 27 alle 10,30 alla spagnola Lorena Gil, alle 13 alla taipeana Lee Wan-Hsuan e alle 15 alla croata Mia Scepanovic e Barani nel Gruppo 32 alle 11 alla taipeana Liang Yuang-Ting, alle 13 alla svedese Matilda Hansson e alle 15,30 alla croata Hanna Loncarevic. Laurenti è già ammessa al tabellone come testa di serie numero 1.

Nei trentaduesimi  dei doppi oggi alle 16 Giovannetti e Oyebode incontreranno gli svedesi David Bjorkryd e Charlie Carlsson, alle 16,30 Puppo e il croato Ivor Ban i taipeani Chang Yu-An e Chen Yen-Ting, alle 17 Laurenti e Roncallo le bosniache Ema Lovric e Ajna Zlotrg e alle 17,30 Barani e l'iberica Lorena Gil le bielorusse Veranika Varabyova e Vera Volkava.