Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Leonardo Mutti Open di Corea 2019Leonardo Mutti (nella foto) si è aggiudicato anche il secondo match del suo girone di qualificazione del Challenge Plus Paraguay Open. Dopo aver battuto per 3-0 l'argentino Matias Guadalupe, non ha concesso set (11-6, 11-6, 11-5) neppure al paraguayano Axel Gavilan. Ha dunque conquistato il primo posto e con esso anche l'accesso al tabellone, al quale era già ammesso di diritto Niagol Stoyanov, testa di serie numero 7. Stesso discorso nel femminile per Debora Vivarelli, n. 7 del seeding.

Ad Asuncion ci saranno, dunque, ancora tre azzurri in gara nei singolari.

Matteo Mutti ha ceduto per 3-0 (9-11, 5-11, 3-11) al belga Florian Cnudde, si è piazzato terzo ed è stato eliminato. Si è riscattato in serata nel preliminary round 1 del doppio e in coppia con lo statunitense Kai Zhang, rientrato in campo cinque minuti dopo aver terminato il suo incontro di spareggio del singolare, ha superato per 3-2 (11-4, 10-12, 11-8, 6-11, 11-5) gli argentini Matias Guadalupe e Alexis Orencel, approdando al main draw, nel quale giocheranno anche Leonardo Mutti e Stoyanov.