Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

EuroMiniChamps 2019 panoramicaSi è concluso a Schiltigheim il 15° EuroMiniChamp’s e Cecilia Cicuttini è stata la migliore della spedizione azzurra, l’unica a qualificarsi per il main draw. Questa mattina ha giocato nel tabellone dal 17° al 24° posto e ha ceduto per 3-2 (11-5, 11-8, 11-13, 3-11, 8-11) a Soléne Betrancourt (Hauts d France) e per 3-0 (11-13, 3-11, 5-11) alla portoghese Susana Costa, prima di battere per 3-2 (11-7, 11-9, 7-11, 9-11, 11-8) la slovacca Blanka Dikova, piazzandosi ventitreesima.

Sempre nella categoria Girls 2008, Sofia Minurri ha superato negli ottavi del tabellone di consolazione per 3-1 la lettone Franciska Linina e ha perso nei quarti per 3-0 contro Nina Guo Zheng (Normandie). Quinto posto per lei, mentre Francesca Seu ha chiuso diciassettesima.

Nei Boys 2007 Giuseppe Calarco è stato sconfitto per 3-1 dal romeno Andrei Miroiu nel primo turno del tabellone di consolazione e si è classificato diciassettesimo.

Nei Boys 2008 nel tabellone di consolazione Davide Lorenzo Simon ha prevalso per 3-1 sul danese Mikkel Balsley e per 3-2 su Sandro Cavaille (Paca) e nei quarti è stato fermato per 3-1 da Maxence Champauzas (Paca). Francesco Trevisan ha avuto la meglio per 3-1 su Hector Lewi (Ile de France) ed è stato piegato negli ottavi per 3-0 dal danese Johan Havsteen. Disco rosso al primo turno per Danilo Faso, per 3-0 da Romain Rousseau (Ile de France), e Simone Garello, per 3-0 da Arthur Dubois (Nouvelle Aquitaine). Quinto Simon, quindicesimo Trevisan e diciassettesimi Faso e Garello. Erano già stati eliminati ieri nella stage B di consolazione gli altri tre azzurri e si sono piazzati Giulio D’Arcangeli e Flavio Lavermicocca trentatreesimi e Oliver Mankowski quarantunesimo.