Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Azzurri agli Youth Balkan Championships 2019A Skopje la prima giornata dei 27° Youth Balkan Championships è dedicata ai gironi di qualificazione delle gare a squadre. I cadetti azzurri Giacomo Allegranza e Daniele Antonio Spagnolo, guidati da Umberto Giardina si sono piazzati al secondo posto e sono stati ammessi al tabellone di domani.

Hanno inizialmente perso contro la Turchia per 3-1, con la doppietta di Tarik Saim Ozbek, per 3-2 su Spagnolo e su Allegranza, e il 3-1 di Hakan su Allegranza. I due italiani si sono aggiudicati il doppio su Hakan e Batuhan Gurses.

Nel secondo match il torinese e l'ennese hanno superato per 3-0 il Montenegro, con i 3-0 di Allegranza su Pekovic, di Spagnolo su Milosevic e del doppio. Domani alle ore 9 affronteranno la Macedonia nei quarti.

Le cadette Teresa D'Ercole ed Erika Stanglini, seguite in panchina da Sebastiano Petracca, hanno ceduto per 3-0 alla Bulgaria, con il 3-2 di Tsvetelina Georgieva su Stanglini, il 3-1 di Krastina Ivanova su D'Ercole e il 3-1 del doppio.

Nella seconda sfida la materana e la novarese hanno dominato il Kosovo, con i 3-0 di D'Ercole su Shega, di Stanglini su Serini e del doppio. Hanno chiuso i loro impegni odierni, cedendo per 3-1 alla Turchia, che si è imposta con i due punti di Feyza Demir, per 3-0 su D'Ercole e 3-1 su Stanglini, e il successo di Zeynep Karaka, per 3-1 su Stanglini. Le azzurre si sono assicurate il doppio per 3-1. Domani giocheranno un girone a tre contro il Montenegro (alle 9) e il Kosovo (alle 17) per l'assegnazione delle posizioni.