Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Azzurri ai Mondiali di Budapest 2019All'Hungexpo di Budapest domani mattina scatteranno i Campionati Mondiali Individuali, che daranno spettacolo fino a domenica 28 aprile. Sono stati effettuati i sorteggi dei gironi di qualificazione dei singolari e dunque gli otto azzurri impegnati (nella foto il quartetto maschile: da sinistra il direttore tecnico Patrizio Deniso, Leonardo Mutti, Niagol Stoyanov, Matteo Mutti, Mihai Bobocica e il tecnico Antonio Gigliotti) conoscono i nomi dei loro avversari.

Nel Gruppo 14 Bobocica affronterà alle ore 16,15 il vietnamita Ba Tuan Anh Doan e alle 12 di lunedì il mongolo Erdenebayar  Chinbat, nel Gruppo 23 Matteo Mutti alle 12,15 il turkmeno Ravil Ahmedov e alle 12 di lunedì l'ungherese Bence Majoros e nel Gruppo 79 Leonardo Mutti alle 14,30 l'ecuadoriano Rodrigo Tapia, alle 19,15 il gallese Joshua Stacey e alle 13,30 di lunedì l'argentino Nicolas Galvano. Stoyanov è testa di serie e dunque già ammesso al tabellone.

La formula prevede che i vincitori dal Gruppo 1 al 49 siano promossi al main draw, mentre i primi dei Gruppi dal 50 al 79 sosterranno un preliminary round

In campo femminile nel Gruppo 7 Debora Vivarelli sarà opposta alle 17 alla turkmena Enejan Ballyyeva e alle 11,15 di lunedì alla pakistana Fatima Khan (al tavolo 7 e in diretta streaming al link https://tv.ittf.com/livestream/ittf-budapest-table-7/1522281), nel Gruppo 8 Giorgia Piccolin alle 17 alla mauriziana Oumehani Hosenally e alle 11,15 di lunedì alla singaporeana Zhang Wanling (al tavolo 8 e in diretta streaming al link https://tv.ittf.com/livestream/ittf-budapest-table-8/1522283), nel Gruppo 31 Chiara Colantoni alle 17,45 alla qatarina Maryam Ali e alle 11,15 di lunedì alla slovena Aleksandra Vovk e nel Gruppo 38 Jamila Laurenti alle 13 alla bosniaca Belma Busatlic e alle 14,15 di lunedì alla coreana del Nord Kim Nam Hae (al tavolo 6 e in diretta streaming al link https://tv.ittf.com/livestream/ittf-budapest-table-6/1522280).

Le vincitrici dei 60 Gruppi accederanno al tabellone e in più saranno sorteggiate quattro lucky loser fra le seconde classificate di tutti i gironi.

Oggi alle 11 al link https://tv.ittf.com/livestream/liebherr-2019-wttc-draw/1527170 sarà effettuato il sorteggio delle posizioni in tabellone delle prime 16 teste di serie dei singolari maschile e femminile. Sarà dunque possibile comprendere gli ipotetici accoppiamenti nelle fase calde dei tornei.

Nel doppio misto domani nel preliminary round 1 alle 10,30 Bobocica e Vivarelli incontreranno i bengalesi Javed Ahmed Md e Sonam Sultana (al tavolo 7 e in diretta streaming al link https://tv.ittf.com/livestream/ittf-budapest-table-7/1522268). Stoyanov e Piccolin sono già al preliminary round 2 e alle 15,30 aspetteranno i vincitori fra i pakistani Faizan Zahoor e Fatima Khan e gli sloveni Darko Jorgic e Katarina Strazar.

I doppi maschili e femminili partiranno lunedì. Fra gli uomini nel preliminary round 1 Bobocica e Stoyanov incroceranno alle 10 gli yemeniti Fahd ed Ebrahim Abdulhakim Gubran e i fratelli Mutti alle 10,30 gli islandesi Ingi Darvis Rodriguez e Magnus Ulfarsson (al tavolo 1 e in diretta streaming al link https://tv.ittf.com/livestream/ittf-budapest-table-1/1522273). Fra le donne ci sarà solo un turno preliminare per entrare in tabellone e alle 15,45 Colantoni e Piccolin se la vedranno con le giordane Taimaa Abo-Yaman e Sewar Abuyaman e Laurenti e Vivarelli con le mongole Doljinzuu Batbayar e Undram Munkhbat.   

La rassegna iridata, oltreché in diretta streaming su otto tavoli sulla Web Tv dell'Ittf al link https://tv.ittf.com/, sarà trasmessa in televisione su 25 fra canali nazionali e internazionali in giro per il mondo, in almeno 145 Paesi. In Italia le gare andranno in onda su Eurosport da venerdì 26 a domenica 28, ai seguenti orari:

Venerdì 26 aprile:

Eurosport 2: ore 10-12 in diretta

                      ore 14-16,30 in diretta

                      ore 18,30-20 in differita

                      ore 23-23,55 in differita

Sabato 27 aprile:

Eurosport 1: ore 0,30-1.30 in differita

Eurosport 2: ore 13-15 in diretta

                      ore 17,15-19 in diretta

Domenica 28 aprile:

Eurosport 1:  ore 10,30-11 in differita 

Eurosport 2:  ore 13,30-15,30 in diretta