Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

ARLIA Nicole

Nicole Arlia (nella foto di Ioan Nechita) e Antonio Giordano sono usciti negli ottavi di finale dei singolari cadetti del Belgium Junior & Cadet Open. La lombarda nei sedicesimi ha sconfitto per 3-2 (7-11, 11-3, 11-3, 4-11, 11-5) la tedesca Lisa Annika Goebecke e ha ceduto per 3-1 (9-11, 11-9, 5-11, 6-11) alla polacca Anna Brzyska.

Il pugliese ha superato per 3-0 (13-11, 11-7, 11-9) il danese Cristian David Hold ed è stato battuto per 3-1 (11-5, 3-11, 9-11, 5-11) dal cinese Chen Yuanyu, al termine di un ottimo match.

Eliminati nei sedicesimi Leonardo Bassi, per 3-1 (7-11, 12-10, 6-11, 4-11) dal cinese Lin Shidong, e Miriam Benedetta Carnovale, per 3-0 (7-11, 15-17, 9-11) dalla russa Anastasiia Beresneva. Chiara Rensi aveva già perso nei trentaduesimi per 3-0 (3-11, 12-14, 4-11)per mano della greca Chrysi Fotiadou.

Negli ottavi del doppio Daniele Antonio Spagnolo e Federico Vallino Costassa hanno prevalso per 3-1 (11-8, 11-9, 7-11, 11-8)  sui tedeschi Soren Dreier e Vincent Senkbeil e nei quarti sono stati regolati per 3-0 (5-11, 4-11, 9-11) dallo svedese David Bjorkryd e dal messicano Rogelio Castro. Arlia e Angeli sono state superate negli ottavi per 3-1 (5-11, 11-4, 8-11, 8-11) dalle tedesche Mia Griesel e Jele Stortz.