Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Zhai Yujia vince Challenge Spanish Open 2019I titoli di singolare del Challenge Spanish Open hanno premiato il danese Zhai Yujia e la giapponese Miyu Kato (nelle foto di Alvaro Diaz). Sono stati successi di matrice diversa. In campo maschile si è assistito a una finale inattesa che ha opposto la testa di serie n. 13, il tedesco Qiu Dang, alla n. 26, il danese Zhai Yujia. Si è imposto lo scandinavo per 4-2 (11-8, 5-11, 7-11, 11-4, 13-11, 11-4). Anche gli altri due semifinalisti sono stati a sorpresa, perché il tedesco Steffen Mengel e il romeno Rares Sipos avevano disputato le qualificazioni. Zhai Yujia ha battuto per 4-0 (11-1, 11-8, 11-5, 11-9) Sipos e Qui Dang per 4-3 (11-4, 13-15, 11-6, 12-10, 8-11, 7-11, 12-10) Mengel.

Miyu Kato vince Challenge Spanish open 2019Annunciato, invece, il risultato della nipponica Kato, che a Guadalajara era la n. 1 del seeding. La vincitrice del torneo di selezione nazionale delle atlete per i Mondiali di fine aprile a Budapest ha superato per 4-2 (5-11, 11-9, 13-11, 11-9, 7-11, 11-6) la qualificata romena Adina Diaconu, alla sua prima finale senior. Si era già imposta in un torneo di pari livello in Slovenia lo scorso anno. In semifinale Kato non ha avuto problemi a regolare per 4-1 (11-6, 11-9, 9-11, 11-5, 11-4) la qualificata taipeana Huang Yu-Wen e Diaconu ha invece lottato per avere ragione per 4-3 (11-4, 3-11, 11-6, 11-6, 6-11, 4-11, 11-8) di Li Xiang, n. 27 del seeding, la cinese campionessa d’Italia con il Tennistavolo Castel Goffredo. 

Nel doppio maschile i tedeschi Kilian Ort e Qui Dang hanno prevalso per 3-2 (10-12, 9-11, 11-5, 17-15, 11-7) sui taipeani Lee Chia-Sheng e Yang Heng-Wei. In semifinale i teutonici hanno estromesso per 3-0 (11-9, 11-8, 14-12) i belgi Laurens e Robin Devos, mentre gli asiatici hanno piegato per 3-2 (11-9, 11-8, 8-11, 11-13, 14-12) i connazionali Huang Chien-Tu e Wang Tai-Wei.

Nel doppio femminile ha gioito la Francia con Stephanie Loeuillette e Yuan Jia Nan, dominatrici per 3-0 (11-8, 11-5, 11-7) sulle polacche Natalia Bajor e Natalia Partyka. Nel penultimo turno le transalpine non hanno faticato, grazie alla rinuncia delle spagnole Liu Xin e Maria Xiao, le polacche, invece, hanno lottato per superare per 3-2 (7-11, 12-10, 11-7, 9-11, 13-11) le taipeane Huang Yu-Wen e Li Yu-Jhun.

Nicola Capurso e Stefano Palagi al Challenge Spanish Open 2019Nella gara Under 21 maschile l’argentino Horacio Cifuentes ha rovinato la festa ai francesi, arrivati in semifinale con tre atleti. Ha sconfitto prima per 3-2 (11-9, 9-11, 11-8, 7-11, 11-6) Irvin Bertrand e poi per 3-2 (6-11, 11-5, 9-11, 11-9, 12-10) Jules Rolland, che aveva fermato per 3-0 (11-8, 15-13, 16-14) Bastien Rembert.

Nell’Under 21 femminile la portoricana Adriana Diaz ha avuto la meglio per 3-1 (9-11, 11-3, 11-6, 11-8) sulla spagnola Ana Garcia. Terzo posto per la croata Sun Jiayi, che ha ceduto per 3-1 (6-11, 11-4, 9-11, 8-11) a Diaz, e per l’ungherese Leonie Hartbrich, che ha perso per 3-1 (3-11, 11-8, 7-11, 9-11) contro Garcia.

L'Open iberico ha segnato sul fronte arbitrale l'esordio internazionale di Stefano Palagi, che ha rappresentato l'Italia con il collega Nicola Capurso (nella foto da sinistra Capurso e Palagi).