Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Mario Re Fraschini 2L'International Table Tennis Federation ha comunicato i nomi degli arbitri selezionati per dirigere le gare dei Campionati Mondiali a squadre, in programma a Busan, in Corea del Sud, dal 22 al 29 marzo. In totale sono 46, suddivisi in 29 uomini e 17 donne e fra loro c'è anche il nostro Mario Re Fraschini.

L'Italia è uno dei 35 paesi rappresentati, assieme ad Algeria, Arabia Saudita, Australia, Austria, Bulgaria, Canada, Cina, Colombia, Corea del Sud, Danimarca, Egitto, Galles, Germania, Giappone, Giordania, Hong Kong, India, Inghilterra, Iran, Kosovo, Libano, Malaysia, Mongolia, Qatar, Repubblica Ceca, Russia, Singapore, Siria, Stati Uniti, Svezia, Taipei, Thailandia, Tunisia e Uganda.

Per Re Fraschini, da tempo uno degli arbitri di riferimento per la Federazione Internazionale, sarà la sesta rassegna iridata, dopo Manchester 1997, Dortmund 2012, Suzhou 2015, Kuala Lumpur 2016 e Budapest 2019. Per l'Italia, in qualità di Deputy Referee, sarà in Corea anche Francesco Nuzzo, ormai una presenza fissa nelle principali manifestazioni degli atleti olimpici e paralimpici.