Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Seminario tecnico a Cortemaggiore 5 ottobre 2019 okNella giornata di celebrazione del trentennale dell'Ansoi Tennistavolo Cortemaggiore, si è svolto questa mattina un seguitissimo seminario tecnico presso la sede di via Boni Brighenti.

Introdotti dal presidente della società magiostrina, Ettore Dernini, e dal direttore tecnico federale Matteo Quarantelli, erano ospiti e veri protagonisti dell’evento due esperti allenatori, i coniugi Andreja Ojstersek e Joze Urh, che hanno accolto l’invito della FITeT, con l’obiettivo di soffermarsi su alcuni argomenti di attuale interesse.

In un vero e proprio crescendo rossiniano hanno proposto una riflessione riguardo “il fiuto e l’occhio” del tecnico che cerca di tirar fuori i talenti delle persone a lui affidate, per intraprendere un percorso di avviamento alla pratica del tennistavolo.

L’approfondimento è poi proseguito alla ricerca delle qualità dei giovani che sanno distinguersi per la loro intelligenza motoria, agonistica ed emotiva.

La prima parte si è conclusa esaminando i presupposti base della tecnica (gestione dell’equilibrio, ampiezza e rapidità degli appoggi, ritmo e dinamicità, gestione dello spazio e del tempo, posizione e altezza rispetto alla pallina).

Dopo la pausa le attività sono proseguite in palestra, per esaminare nel dettaglio alcuni aspetti inquadrati in aula e poi per valutare le esigenze tecniche e tattiche emerse con l’utilizzo della nuova pallina di plastica, che denota caratteristiche diverse da quella precedente.

Una vera rivoluzione cui è stata dedicata una ricognizione attenta e circostanziata.

Molto partecipata la discussione, cui ha partecipato la trentina di tecnici presenti, curiosa di potersi confrontare così concretamente.

La prossima tappa dei Seminari Tecnici sarà il 7 dicembre a Torino, per proseguire il percorso avviato a Lignano Sabbiadoro, durante il Trofeo Transalpino, il 3 gennaio scorso, scandito da numerose tappe, proposte in varie località del nostro Paese.