Banner MINI bando Over65 B 3

Lutto tennistavoloCi ha lasciato, all’età di 99 anni, Giovanni Gallingani, da tutti considerato un maestro di vita, oltreché di tennistavolo.

Nel 1947 ha vinto il suo primo titolo italiano di doppio maschile Assoluto, che ha confermato nell’anno successivo.

Nella stagione 1949/1950 è stato campione italiano a squadre di serie A con la società Tennistavolo Bologna. Il 22 febbraio 1951, assieme ai compagni di squadra Lucio Sturani e Luciano Beltrame, ha fondato la S.G. Fortitudo Tennistavolo Bologna, come sezione della S.G. Fortitudo, poi trasformatasi ai giorni nostri in Fortitudo Tennistavolo ASD.

Nella stessa annata e nelle due successive Gallingani con la S.G. Fortitudo Tennistavolo Bologna ha vinto tre scudetti. Nella sua carriera ha collezionato ben 35 successi tricolori. Da sempre è stato un grande dirigente sportivo, in altri club pongistici di Bologna, quali la Pontevecchio, la Zinella San Lazzaro e il Tennistavolo Castenaso, per il quale era tesserato negli ultimi anni di attività come socio onorario.

Giovanni era un infaticabile appassionato del nostro sport, che ha praticato fino a pochissimi anni fa, dedicandosi anche a far crescere una miriade di giovani atleti, che lo adoravano per i suoi sempre gentili e precisi consigli tecnici e di vita.

Il presidente Renato Di Napoli e il Consiglio Federale sono vicini alla famiglia, alla quale formulano le più sincere condoglianze.