Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Corrado BagellaÈ mancato all'età di 80 anni Corrado Bagella (al centro della foto durante una premiazione), dirigente e per lungo tempo punto di riferimento del movimento pongistico toscano.

Fu uno dei fondatori della sezione tennistavolo della Libertas Siena ed è merito suo se in città oggi esiste una struttura dedicata al nostro sport e se negli anni, sotto la sua presidenza la società sia arrivata ai vertici dei campionati nazionali maschili e femminili.

Molti giocatori e molte giocatrici hanno condiviso con lui gran parte della loro adolescenza e per loro che hanno vestito i colori della Libertas Bagella ha rappresentato a tutti gli effetti una sorta di padre adottivo.

A livello Regionale è stato vicepresidente nel 1988-1989 e presidente dal 1990 al 2004 e dal 2009 al 2012. Nel mezzo, per un quadrienno, dal 2005 al 2008, ha svolto l'incarico di consigliere federale.

Nel 2007 è stato insignito della Stella d'Argento al Merito Sportivo da parte del CONI.

Bagella, sul fronte lavorativo, ha svolto la sua carriera nel settore bancario, raggiungendo ruoli di grande responsabilità.

I funerali si svolgeranno domani alle ore 15,30 nella Cappella del Cimitero Monumentale della Misericordia a Siena. 

Il presidente Renato Di Napoli e il Consiglio Federale si stringono attorno ai familiari e condividono la loro profonda tristezza.