Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Presidente della Repubblica Sergio MattarellaIl presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, incontrerà la squadra italiana in partenza per i Giochi Olimpici e Paralimpici di Tokyo 2020. La cerimonia si svolgerà domani, mercoledì 23 giugno, al Palazzo del Quirinale, con inizio alle 12,05.

All’udienza prenderà parte una folta rappresentanza di oltre 200 fra atlete e atleti azzurri, tecnici e dirigenti, guidati dal presidente del Comitato Olimpico Nazionale Italiano, Giovanni Malagò, e dal presidente del Comitato Italiano Paralimpico, Luca Pancalli. Nel corso della cerimonia, che sarà trasmessa in diretta su Rai 2, alle 12,05, il Capo dello Stato consegnerà il tricolore a Elia Viviani e a Jessica Rossi, ufficialmente designati quali portabandiera dell’Italia per le Olimpiadi, e a Beatrice Vio e a Federico Morlacchi, scelti quali portabandiera alle Paralimpiadi.

Per la FITeT saranno presenti i campioni paralimpici Giada Rossi, Michela Brunelli e Matteo Parenzan, che festeggerà così in maniera speciale il suo diciottesimo compleanno. Non potrà invece esserci Debora Vivarelli, qualificata alle Olimpiadi, impegnata in questi giorni ai Campionati Europei di Varsavia, in Polonia.