2020 Assemblea 01 minibanner

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Jacques SecrétinIl grande campione francese Jacques Secrétin è morto all'improvviso la scorsa notte all'età di 71 anni.

È stato campione europeo di singolare nel 1976, di doppio maschile nel 1980 con Patrick Birocheau, a squadre nel 1984 con Birocheau e Patrick Renversé e di doppio misto nel 1984 con la sovietica Valentina Popova. Ai Mondiali ha vinto l'oro nel doppio misto con Claude Bergeret nel 1977 e tre bronzi nel doppio maschile, nel 1973 e nel 1975 con Jean-Denis Constant e nel 1981 con Birocheau.

Si è anche aggiudicato 61 titoli francesi e vanta 495 presenze in Nazionale. È stato votato migliore pongista transalpino del secolo. È stato insignito della Legion d'Onore e dell'Ordine Nazionale di Merito. Nel 2007 ha pubblicato la sua autobiografia "Sono un bambino della pallina".

Era nato a Carvin (Pas-de-Calais), ha vissuto a Turcoing ed era ancora tesserato per il CP Lys-lez-Lannoy. Nello scorso giugno, prima che il COVID-19 sospendesse l'attività sportiva, si stava allenando per gareggiare ai Mondiali Veterani. «Questa sarà la mia ultima sfida - aveva detto - ma non smetterò di giocare, impugnare una racchetta è importante per me».