Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Adriano PianiÈ mancato Adriano Piani. Era nato a Venezia il 31 maggio del 1945 ed è stato per lungo tempo un dirigente della Federazione Italiana Tennistavolo del Friuli Venezia Giulia. Per il suo lungo e appassionato impegno è stato insignito della Stella di Bronzo al Merito Sportivo.  

Adriano è stato anche un atleta a livello amatoriale, nonostante la sua menomazione alla gamba, dovuta a una malattia che l’ha colpito in tenera età. A quel tempo il movimento paralimpico era ancora semisconosciuto e comunque a lui non interessava, visto che giocava per il piacere di farlo e non per vincere.

Dopo due mandati come presidente provinciale di Trieste, Piani è stato eletto presidente regionale, ruolo che ha ricoperto per due mandati. Quando poi la presidenza regionale è passata a Pino Zorzi, Adriano è diventato il responsabile della contabilità per entrambi i mandati. 

Il presidente Renato Di Napoli, il Consiglio Federale e il tennistavolo italiano sono vicini alla moglie Gioia e ai figli Alessia, Alessandra e Sergio, cui esprimono le più sentite condoglianze.