Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Cinesi addestramento militare in preparazione a Tokyo 2020Per una settimana la Nazionale cinese, compresi campioni del calibro di Fan Zhendong, Xu Xin, Ma Long, Liu Shiwen e Ding Ning, si è sottoposta a un rigoroso regime di addestramento militare, all'interno di una truppa della Regione di Shenyang. Si tratta di un metodo già utilizzato in passato per prepararsi all'anno più importante, quello olimpico.

«Avremo un compito impegnativo a Tokyo 2020 - spiega Liu Guoliang, presidente della Chinese Table Tennis Association, - una grandissima sfida davanti a noi. Spero che attraverso l'addestramento militare potremo migliorare il nostro spirito di combattimento e di squadra. Sarà utile per la nostra preparazione per arrivare a Tokyo. Questa volta, non soltanto i giocatori, ma anche i tecnici e il personale dell'associazione si è unito al gruppo, facendo tutti loro parte del Team China».

Avendo avuto molto successo alle Olimpiadi di Rio 2016, questo tipo di formazione è diventato una componente significativa della preparazione dei pongisti cinesi. Quest'anno quando sono entrati nel Camp hanno riscontrato che l'addestramento preparato per loro dall'unità di artiglieria era molto diverso da quello ricevuto in passato.

In quela che è una questione di orgoglio e passione, gli atleti cinesi sono stati messi alla prova in una varietà di attività che andavano dalle esercitazioni cardio militari alla scorta della bandiera cinese durante le cerimonie al campo. «Dobbiamo rafforzare il nostro spirito di squadra - afferma Liu Guiliang - per diventare un team più unito. Abbiamo stabilito degli standard molto severi ed elevati per questa formazione».