Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Podio singolare Giovanissime Terni dicembre 2018Sulle orme  della sorella maggiore Aurora, che fa parte della Nazionale giovanile e in Italia ha vinto parecchio, la più giovane Cecilia Cicuttini (Battini Agri Castel Goffredo), che compirà 10 anni il 16 dicembre, ha conquistato il suo primo successo in un torneo nazionale, aggiudicandosi a Terni il tabellone Giovanissime .

Era la testa di serie numero 2 e in finale ha sconfitto per 3-2 (11-7, 7-11, 10-12, 11-2, 11-9) la numero 1 Sofia Minurri (Tennistavolo Ennio Cristofaro), che è più grande di lei di nove mesi. Cicuttini nel terzo parziale non ha sfruttato due set-point sul 10-8  e ha ceduto alla prima chance della sua avversaria. Si è assicurata nettamente la quarta frazione e nella quinta e decisiva ha dovuto inseguire la barese e sul 6-9 si è imposta con un break di 5-0.

In semifinale l’atleta castellana ha superato per 3-1 (9-11, 11-6, 11-6, 14-12) la n. 3 Francesca Seu (Muravera Tennistavolo), alla quale nel quarto parziale ha annullato due set-point. Minurri ha prevalso per 3-0 (13-11, 11-6, 11-6) sulla n. 5 Giorgia Filippi (Polisportiva Colognola ai Colli), dopo averle neutralizzato tre palle di chiusura nel primo set. Nei quarti Filippi aveva ribaltato il pronostico, eliminando per 3-2 (11-6, 5-11, 8-11, 11-9, 11-7) la n. 4 Martina Etur (Tennistavolo Asola). Nella finale per il terzo posto ha avuto la meglio per 3-1 (11-8, 7-11, 11-8, 11-7) Seu.