Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Podio singolare Allievi Terni dicembre 2018La finale più pronosticata ha assegnato il successo nella gara Allievi del torneo nazionale giovanile II Memorial Maurizio Gennari, in svolgimento al PalaTennistavolo “Aldo De Santis” di Terni. L’hanno disputata la testa di serie numero 1 Leonardo Bassi (Battini Agri Castel Goffredo) e la numero 2 Antonio Giordano (Tennistavolo Ennio Cristofaro) e il primo se l'è aggiudicata per 3-1 (8-11, 11-8, 12-10, 11-5).

In semifinale Bassi ha rischiato l’eliminazione e ha dovuto annullare due match-point, per imporsi poi per 3-2 (11-5, 5-11, 11-9, 3-11, 12-10) sul n. 6 Matteo Pecchi (Widiba Villa d’Oro Modena), che nei quarti aveva prevalso per 3-0 (11-9, 11-8, 11-7) su Francesco Gamba (Tennistavolo Biella), autore dell’uscita di scena negli ottavi per 3-2 (10-12, 11-5, 6-11, 11-9, 11-6) del n. 4 Alessandro Amato (Tennistavolo Albatros Zafferana Etnea).

Più agevole il 3-1 (11-7, 11-9, 9-11, 11-8) con cui Giordano ha superato Riccardo Varone (Polisportiva P.G. Frassati), n. 7, che nei quarti aveva messo fuori dai giochi per 3-1 (11-7, 11-9, 9-11, 11-8) Federico Vallino Costassa (Tennistavolo Torino), campione italiano in carica fra i Ragazzi e numero 3 del tabellone. Terzo posto a Pecchi, per 3-1 (9-11, 11-5, 11-9, 14-12) su Varone.

Nei turni precedenti Bassi aveva eliminato nei sedicesimi per 3-0 (11-5, 11-6, 12-10) Daniele Rossi (Widiba Villa d’Oro Modena), negli ottavi per 3-1 (9-11, 11-1, 11-6, 11-6) Andrea Morri (Juvenes Repubblica di San Marino) e nei quarti per 3-0 (12-10, 11-7, 11-9) Giacomo Felici (King Pong).

Giordano, dopo l’iniziale agevole 3-0 (11-5, 11-3, 11-4) su Alessandro Soldi (TT Athletic Club), è stato costretto a due maratone, per avere la meglio per 3-2 (11-9, 10-12, 9-11, 11-9, 12-10) su Andrea Giai (Tennistavolo Torino) e per 3-2 (11-9, 11-8, 9-11, 9-11, 11-4) su Luca Bersan (Aon  Milano Sport).

Le premiazioni sono state effettuate dalla moglie di Maurizio Gennari, Lorenza, e dalle figlie, Chiara e Giulia.