Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Stage maschile Assoluta e U21 con striscione per Marcello MondelloDopo lo stage della scorsa settimana, in compagnia del kazako Kirill Gerassimenko, del russo  Kirill Skachkov e dell'austriaco Andreas Levenko, le Nazionali maschili assoluta e Under 21 sono nuovamente in raduno al Centro Federale di Formia, per svolgere la preparazione fisica e tecnica, in vista della stagione agonistica 2018-2019. Manca soltanto Antonino Amato (Top Spin Messina), impegnato a Lagos nel Challenge Open di Nigeria.

Sono presenti, da domenica pomeriggio, Mihai Bobocica, Leonardo Mutti e Marco Rech Daldosso (Aeronautica Militare) e Jordy Piccolin, Daniele Pinto e Niagol Stoyanov (Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre), che stanno lavorando con il direttore tecnico Patrizio Deniso, il tecnico Antonio Gigliotti, il preparatore atletico Vincenzo Scipione e il fisioterapista Emanuele Restuccia.

Impossibile non dedicare un ricordo a Marcello Mondello, l'ex azzurro che è scomparso nei giorni scorsi e i cui funerali si sono svolti ieri a Vibo Marina, in una chiesa letteralmente gremita di persone, desiderose di salutare per l'ultima volta il loro amico.  

Bobocica, Mutti, Piccolin, Rech Daldosso e Stoyanov, guidati da Gigliotti, saranno in gara al World Tour di Bulgaria, in programma a Panagyurishte dal 14 agosto con le qualificazioni. Mutti, Piccolin e Stoyanov si ritroveranno poi a Formia con il dt Deniso dal 16 al 20 per la rifinitura prima del World Tour di Repubblica Ceca, che si svolgerà a Olomouc (fase preliminare il 21 e il 22 agosto) e al quale parteciperà anche Bobocica.