Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Podio singolare maschile Cadelbosco ottobre 2017Nicola Di Fiore ed Emilia Manukyan si sono aggiudicati i singolari del torneo Seniores che si è disputato a Cadelbosco Sopra (Reggio Emilia). Il 38enne toscano, in forza al Cral Comune di Roma, testa di serie numero 2, ha confermato la sua ottima forma, che in campionato gli ha finora permesso di battere Maurizio Massarelli e di costringere al quinto set il cinese Chen Shuainan.

Negli ottavi ha sconfitto per 3-0 (11-9, 11-6, 13-11) Lorenzo Galli (Pulcini Cascina Tennistavolo) e nei quarti ha dominato (11-5, 11-5, 11-8) Mattia Berardi (Juvenes Repubblica San Marino). Sfida molto impegnativa in semifinale, con Di Fiore avanti per 2-0, rimontato dal numero 3 Roberto Perri (Tennistavolo Romagnano) e infine capace di chiudere vittoriosamente (11-5, 11-9, 5-11, 6-11, 11-7).

In finale nella parte alta del tabellone era atteso il capofila Daniele Pinto (Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre), ma il novarese, dopo un turno senza patemi, con il 3-0 (11-8, 11-3, 11-4) su Andrea Pacileo (Apuania Carrara) e il 3-2 (11-7, 11-7, 10-12, 7-11, 11-8) nei quarti su Leonardo Milza (Tennistavolo San Polo), è stato eliminato a sorpresa dal bravissimo Amine Kalem (Tennistavolo Romagnano), numero 4 del seeding.

Il bronzo paralimpico di Rio è stato impeccabile e si è imposto per 3-1 (11-5, 6-11, 14-12, 11-8), impreziosendo una giornata che lo aveva visto prevalere nei sedicesimi per 3-0 (11-3, 11-4, 11-3) su Luca Mammi (GS Virtus Casalgrande), negli ottavi per 3-1 (11-3, 14-12, 10-12, 11-6) su Oleksandr Puyu (Tennistavolo Cus Bergamo) e nei quarti per 3-0 (12-10, 11-8, 11-9) su Sun Yuyao (Tennistavolo Reggio Emilia. In finale ha anche pagato la fatica e Di Fiore ha avuto la meglio meritatamente per 3-0 (11-6, 11-7, 11-6).

Podio singolare femminile Cadelbosco ottobre 2017In campo femminile Manukyan (Eppan Tischtennis Raiffeisen) ha regolato nei quarti per 3-0 (11-2, 11-5, 12-10) Eleonora Trudu (Tennistavolo Norbello - Comuni del Guilcer) e in semifinale per 3-1 (11-7, 11-7, 7-11, 11-5) Tatiana Lago Morales (Pulcini Cascina Tennistavolo).

Dall'altra parte Catalina Triboi (Tennistavolo Villa d'Oro Modena) è risalita (6-11, 11-5, 11-6, 11-8) contro Giuseppina Cacace (Tennistavolo Gasp Moncalieri) e in semifinale ha stoppato per 3-1 (11-8, 2-11, 12-10, 11-9) nel derby di famiglia la sorella e compagna di società Cristina, che nei quarti aveva messo fuori in recupero per 3-2 (6-11, 6-11, 11-3, 11-8, 11-2) la numero 1 Marina Nikolic (Tennistavolo Vicenza). Nella partita conclusiva Manukyan ha piegato Catalina Triboi per 3-1 (11-9, 11-6, 9-11, 11-7).