Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

free online porn chat Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

dating simulation IMG 20150516 111417Fine settimana di festa a Zagabria per la disputa dello Zagiping ormai notissima manifestazione dedicata ai giovani che coinvolge numerosissime società sportive, delegazioni territoriali e squadre continentali (provenienti in prevalenza dal centro Europa).

Un nostro motivatissimo team di U11 (3 femmine e 3 maschi) ha partecipato con risultati di notevole interesse nelle prove dedicata e ai Mini Mini Cadet (Sono gli atleti Cadet più giovani nati nell’anno 2004 e successivi).

Alessandra Ugolini (Tifernum Città di Castello), Elena Thai Kim Lan (Sterilgarda Castelgoffredo), Erika Stangini (Regaldi Novara), Alessandro Amato (Albatros Catania), Costantino Cappuccio (Pol. Mar.Cos.), Francesco Gamba (TT Biella) hanno affrontato questa interessantissima trasferta sportiva con giuste motivazioni e buone velleità di risultato. Occasione che per le loro guide, i tecnici dello Staff federale Giuseppe Del Rosso, Sebastiano Petracca e Domenico Ferrara, rappresentava uno dei primi step di preparazione dell’annuale appuntamento con il vero e proprio Campionato Internazionale, l’Eurominichamps di Strasburgo.

Era presente anche una delegazione del Comitato Regionale FITeT Lombardia che come vedremo ha assai ben figurato.

E complessivamente per il nostro movimento sportivo positivi riscontri non sono assolutamente mancati: una medaglia d’oro, due d’argento e due di bronzo sono il complessivo bottino delle due delegazioni.

“Medaglie” pesanti che si accompagnano ad altri ottimi piazzamenti, giunti al termine di una vera e propria maratona pongistica giovanile.

Nella prova a squadre femminile (Mini Mini cadet) il Team azzurro è giunto sino alla finale nella quale perso 2\3 dalla squadra di casa dello Mladost con un punto a testa per Ugolini e Thai Kim.

Nella prova a squadre maschile la nostra formazione è giunta alle semifinali dove è stata sconfitta 0\3 dal Dumbravita in un match molto teso e combattuto, più di quanto non dica lo score finale.

Nelle prove individuali altri ottimi piazzamenti hanno premiato i nostri giovani: nella gara femminile Alessandra Ugolini è giunta in finale sconfitta da Hana Arapovic 2\3 in un tiratissimo match; Erika Stanglini è giunta invece fino agli ottavi di finale (sconfitta 0\3 da Arapovic) mentre Elena Thai Kim Lan è giunta ai sedicesimi di finale sconfitta 2\3 da Sitar. Nella corrispondente competizione maschile Amato (sconfitto da Moldovan 1\3) e Gamba (Cokic 0\3) giungono ai quarti e Cappuccio ai Sedicesimi (Husremovic 2\3) di finale.

Ci fa piacere sottolineare la prova dei due piccoli del gruppo. Francesco Gamba ( 2005) partito dai gironi di qualificazione del venerdì ha inanellato una serie di vittorie che lo hanno portato, ad un passo dalla medaglia, ad arrendersi al vincitore del torneo. Allo stesso modo Erika Stanglini (2005) ha chiuso la sua serie di vittorie negli ottavi di finale incontrando la vincitrice del torneo.

Al team Cadet femminile Lombardia l’onore e onere di siglare una magnifica vittoria nella gara a squadre Cadetti cui si accompagna una altra pregiata medaglia di Bronzo di Marcella Delasa nella prova di singolare femminile Cadetti.

(con il contributo di Domenico Ferrara)